HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
Verified Review icon check navigate-up navigate-left navigate-right expand mail svg-lightning svg-24hr svg-house svg-sleeps svg-bedrooms svg-bathrooms svg-stay svg-toilet calendar svg-report-flag pet-dog svg-multiunit Default Owner Icon heart-filled

Case Vacanze a San Valentino

Il pittoresco paese di San Valentino alla Muta è posizionato tra il lago di San Valentino e il Lago di Resia al Passo di Resia, nell'Ovest dell'Alto Adige che marca il limite settentrionale della piana di Malles, l’ampia area di prati e campi che caratterizza l’alta Val Venosta. Con 850 abitanti, San Valentino è una frazione del comune di Curon Venosta, a 1.470 m di altitudine. Circondato da ghiacciai è un territorio affascinante e zona ideale per le vacanze in tutte le stagioni.


Cosa Visitare a San Valentino

I paesi di San Valentino alla Muta, Resia, Curon si trovano sull’antica strada romana Via Claudia Augusta, nella triplice frontiera tra Italia, Austria e Svizzera e rappresentano il posto ideale per chi cerca tranquillità e natura. Il lago di San Valentino un tempo si chiamava “Lago Certosa” perché era di proprietà del convento della Certosa in Val Senales. Da San Valentino alla Muta scende verso sud la piana di Malles, che apre l’altipiano di Resia e lo immette in Val Venosta. Da qui si ha una vista impressionante sull’imponente massiccio dell’Ortler. Maestoso e dominante, il Gigante Ortler guarda dall’altro dei suoi 3905 metri. Un enorme ghiacciaio dalle rocciose pareti coperto alla sommità di ghiaccio perenne.


Cosa Fare a San Valentino

Tour in mountain bike, giri in bicicletta, passeggiate ed escursioni, pesca e arrampicate per tutti coloro che vogliono passare un’estate in attività. Lungo 200 chilometri di sentieri preparati e segnalati e 350 chilometri di piste ciclabili i visitatori possono scoprire il paesaggio naturale della parte “finale” della Val Venosta, ai confini con Austria e Svizzera. I laghi sono meta molto apprezzata per pescatori e velisti. Per i kitesurfer e tutti quelli che trascorrono volentieri le loro vacanze sull’acqua, lo spettacolare Lago di Resia è perfetto. Anche d’inverno il paesaggio del lago è bellissimo per pattinatori di velocità, velisti su ghiaccio e Snowkiter. I comprensori del centro sciistico di Belpiano e Malga di San Valentino, nella zona nella quale si intersecano i confini tra Italia, Austria e Svizzera, offrono un'esperienza sciistica adatta alle esigenze delle famiglie,dei più esperti e dei principianti. I comprensori sciistici garantiscono già a partire dai 1.400 m un’estesa coltre bianca. La zona è molto attraente anche per gli appassionati dello sci nordico grazie alle piste per fondo ed a percorsi che si snodano nei boschi, lungo i laghi e si spingono sino in Austria ed in Svizzera.


Clima a San Valentino

Un'aria fresca e frizzante, refrattaria alle calure tipiche dell'estate. In inverno la neve imbianca il paesaggio rendendolo magico.


Come Arrivare a San Valentino

Per chi raggiunge l’Alto Adige in aereo gli aeroporti più vicini sono Milano Malpensa, Bergamo e Verona. In treno esistono buoni collegamenti con la stazione di Bolzano e Malles dalle quale è possibile raggiungere le località della Val Venosta in autobus con collegamenti regolari. In auto venendo da nord o da sud attraverso l'Autostrada del Brennero, uscire a Bolzano sud e prendere la superstrada Merano-Bolzano e seguire in direzione della località.


    • 1 Camere
    • 1 Bagni
    • Posti letto 3
    Appartamento #44120
    3
    Visto 50 volte nelle ultime 48 ore
    • 1 - 1 di 1