Berlino in bicicletta

Visita Berlino in bicicletta seguendo il più bel itinerario su due ruote per la capitale tedesca.

 

Itinerario in bicicletta per Berlino



 

Distanza : 9,7 km


Tempo:

  • Percorso in bici: Circa 45 minuti
  • Percorso in bici con fermate turistiche: 3-4 ore


Dificoltà: Facile
 


1 BUDAPESTER STRAßE - ZOO DI BERLINO

Il punto di partenza del tour è Budapester Straße, dove si trova il famoso zoo di Berlino.


ZOO DI BERLINO
 

Deve la sua celebrità a cuccioli di orso polare, panda e leopardo. Si tratta di quello contenente più specie di qualsiasi altro zoo al mondo (1.600 in totale, con oltre 17.000 animali).


2. CANALE LANDWEHR - STÜLERSTRAßE - HOFJÄGERALLEE - PARCO DI TIERGARTEN
 

Prosegui per alcuni minuti e attraversa il Canale Landwehr, dopo il quale la strada cambia nome in Stülerstraße e inizia a curvare a destra. Gira a sinistra quando incontri Hofjägerallee e prosegui il tuo tour di Berlino in bicicletta fino al Parco di Tiergarten.

Prosegui dritto fino a Largo Cairoli, dove devi girare a sinistra ed entrare in Via San Giovanni Sul Muro. Vai avanti e gira a destra in Via Giacomo Puccini, una via molto piacevole da percorrere in bici. Di nuovo a destra in Via Luigi Illica e continua su Via Bettino Ricasoli fino ad arrivare in Piazza Castello.

berlino in bici

 


PARCO DI TIERGARTEN
 

Con i suoi 210 ettari è il secondo parco più grande di Berlino e rappresenta un’importante punto di ritrovo e di relax per tutti i cittadini. Inaugurato nel 1527, fu quasi interamente disboscato durante la Seconda Guerra Mondiale per ottenere legname.


3. SIEGESSÄULE - SPREEWEG - HAUS DER KULTUREN DER WELT


Da Tiergarten prosegui dritto lungo Hofjägerallee e raggiungi la Colonna della Vittoria (Siegessäule).

COLONNA DELLA VITTORIA
 

Si tratta di uno dei più famosi monumenti di Berlino: alta 67 metri, fu completata nel 1873 in memoria della vittoria tedesca del 1864 contro la Danimarca. In cima alla colonna puoi scorgere l’angelo d’oro della vittoria ribattezzato dai berlinesi come “Goldelse”.

Segui la rotonda finché hai la possibilità di girare a destra in Spreeweg. Pedalando in questa via puoi vedere alla tua sinistra il Palazzo Bellevue (Schloß Bellevue), residenza ufficiale del presidente della Repubblica Tedesca, e i suoi uffici. Poco prima del fiume, svolta a destra in John-Foster-Dulles-Allee, e continua sul lungofiume il tuo giro di Berlino in bicicletta. Dopo circa 700 metri ti troverai la Haus der Kulturen der Welt (casa delle culture del mondo) sulla sinistra.

HAUS DER KULTUREN DER WELT
 

Si tratta di uno dei più famosi e straordinari edifici di Berlino, particolarmente suggestivo di notte quando è completamente illuminato e si riflette sull’acqua. Costruito a fine anni ’50 come centro conferenze, dal 1989 è utilizzato come centro per le arti contemporanee. Vista la sua forma, si è guadagnato il soprannome di “ostrica incinta”.

haus der kulturen  berlino



4.SCHEIDEMANNSTRAßE - QUARTIERE DEL GOVERNO - REINHARDTSTRAßE


Continua su John-Foster-Dulles-Allee fino a Scheidemannstraße, dove devi girare a sinistra. Qui si sviluppa il quartiere governativo, con il Bundeskanzleramt, sede ufficiale del cancelliere tedesco e del suo staff. Proseguendo su Scheidemannstraße puoi incontrare la Piazza della Repubblica.

PIAZZA DELLA REPUBBLICA – REICHSTAG
 

Un altro ampio spazio verde, si tratta anche di un luogo di grande interesse storico, perché scenario di una protesta a cui parteciparono circa 300 mila berlinesi (1948). Di fronte alla piazza si trova il palazzo del Reichstag, progettato dall’architetto Norman Foster e distinguibile per la sua nuova cupola di vetro.

Raggiungi il retro del Reichstag attraverso Friedrich-Ebert-Platz e gira a sinistra in una via chiamata Paul-Löbe-Allee. Gira a destra e poi di nuovo a destra in Konrad-Adenauer-Straße. Seguendo questa via e attraversando il fiume ti immetterai in Reinhardstraße./p>

 

5. FRIEDRICHSTRAßE – TRÄNENPALAST - UNTER DEN LINDEN - PORTA DI BRANDEBURGO


Il tour di Berlino in bicicletta continua lungo Reinhardstraße fino a Friedrichstraße, dove devi girare a destra. Poco dopo aver superato il fiume si incontra il Palazzo delle Lacrime (Tränenpalast).

TRÄNENPALAST
 

Chiamato così poiché era il posto di blocco dove passavano gli abitanti della Berlino Ovest dopo aver visitato la parte Est ed essersi congedati dalle persone amate (al contrario, ai cittadini della Berlino Est non era permesso visitare l’altra parte della città).

Da qui procedi fino a Mittelstraße, gira a destra, poi a sinistra e poi di nuovo a destra in Unter den Linden, ovvero il viale “sotto i tigli”, che rappresenta gli Champs-Èlysées” di Berlino. Si tratta della via più famosa e mondana della città, ideale per fare shopping e prendere un aperitivo. Percorrendola si arriva finalmente a una delle mete più iconiche e conosciute di Berlino: la Porta di Brandeburgo.

PORTA DI BRANDEBURGO
 

Costruita nel 1791 come accesso alla città, è stato il simbolo di alcuni dei più significativi eventi della storia tedesca. Nel corso della Guerra Fredda ha rappresentato la divisione tedesca, mentre dopo la caduta del Muro, è diventata la porta della riunificazione. Passare attraverso la Porta di Brandeburgo significa oltrepassare il confine tra le due Berlino.

6. MEMORIALE DELLA SHOAH - ISOLA DEI MUSEI - ALEXANDERPLATZ

 

Superata la porta e svoltato a sinistra in Ebertstraße, puoi incontrare il monumento memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa durante l’Olocausto.


memorial shoah berlino

MEMORIALE DELLA SHOAH
 

CConsiste in un’area di 19 mila metri quadrati, su cui sono stati erette 2.711 steli grigie di cemento. Visitarlo è un’esperienza fortemente emozionante. L'area sotterranea ospite un museo interattivo sull'Olocausto, gratuito e di visita assolutamente obbligata.

Torna su Unter den Linden e prosegui per 2 chilometri attraverso l’Isola dei Musei fino ad Alexanderplatz.

ALEXANDERPLATZ
 

Sei arrivato nella piazza più famosa di Berlino, dominata dalla celebre torre della televisione costruita negli anni ’60 durante il regime della Germania Est. Qui si trova anche il Weltzeituhr, ovvero l’Orologio del Mondo: un’enorme struttura di metallo che, girando, mostra l’ora di tutto il mondo.

Berlino  in bici: consigli generali e servizio pubblico di bici in affitto


  • Il più bel tour di Berlino in bicicletta si svolge intorno al celebre quartiere del Mitte, che coincide con il centro storico della città. Si tratta di un affascinante viaggio attraverso la storia della capitale, passando per le principali attrazioni e monumenti.
  • Berlino conta più di 160 chilometri di piste ciclabili e recentemente il comune ha investito per aumentarle ulteriormente.
  • A Berlino è importante rispettare il regolamento stradale anche quando ci si sposta in bici: con circa 400.000 ciclisti urbani che ogni giorno si muovono per il centro, l’anarchia è impensabile.

berlino bici percorsi

Grazie all’ottimo servizio pubblico di noleggio bici Call-a-bike, Berlino è un vero e proprio paradiso per tutti gli amanti delle due ruote. In giro per tutta la città puoi trovare le postazioni di DB-bike, gestite dalla ferrovia tedesca Deustche Bahn.

 

PRO

 

CONTRO

  • Subito dopo essersi registrati è possibile avere una bici.
  • Possibilità di registrarsi sia via Internet che al telefono (+49 07000 5225522), , con una tariffa di 6 centesimi al minuto per un massimo di 15€ al giorno e 60€ alla settimana.
  • Disponibilità dell’applicazione per smartphone e tablet.
  • Le postazioni DB-bike si trovano in tutte le zone principali del centro città.
  • Esiste uno sconto per gli abbonati ATM (trasporto pubblico milanese)
  • Il servizio prevede diverse tariffe, in generale economiche. Basta dire che l'abbonamento annuale è di solo 48€ mentre quello giornaliero con la BahnCard (del trasporto pubblico è di 9€).
 
  • Sul sito ufficiale, la mappa di localizzazione delle postazioni è solo in tedesco.
  • Da Dicembre fino a metà Marzo il servizio è chiuso per pausa invernale.

 

 

 


Altri percorsi in bici per Berlino

Pista del Muro di Berlino in centro

  • Potsdamer Platz - Checkpoint Charlie - Schillingbrücke - East Side Gallery - Warschauer Brücke /li>
  • 7 km che da Potsdamer Platz arriva a Warschauer Straße, sviluppandosi lungo i resti del Muro di Berlino.
  • Durata: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile

Percorso paesaggistico del Muro fuori città

  • Percorso: Lichtenrade - viale dei ciliegi – Gudrunstraße - Sacrario Lilienthal - Lichterfelde Süd
  • 12 km di pista panoramica, tra campi coltivati e un lunghissimo viale di ciliegi donati dal Giappone.
  • Durata: 1,5 ore
  • Difficoltà: Facile

Appartamenti a Berlino