Stadio di Sao Paulo : visita Sao Paulo per i Mondiali 2014

Arena Corinthians, visita San Paolo per i Mondiali 2014


Stadio San Paolo

Quello di San Paolo, è sicuramente lo stadio più moderno che ospiterà i prossimi Campionati Mondiali di calcio 2014. I lavori per realizzare l'Arena Corinthians infatti, sono iniziati nel 2011 e si concluderanno in prossimità dell'avvio dei mondiali. E' stato pensato per sostituire il vecchio stadio comunale Paulo Machardo de Carvalho, inaugurato nel 1940 e ristrutturato nel 2007. Lo stadio Corinthians ha una capacità di 48mila spettatori ma, nel periodo dei mondiali, tra giugno e luglio 2014, la sua capacità arriverà fino a 68mila posti. Entrare in questo stadio sarà un'esperienza unica: potrete assistere alla partita inaugurale tra Brasile e Croazia, in programma il 12 giugno e ai successivi tre match della fase a gruppi, ovvero Uruguay - Inghilterra, Paesi Bassi - Cile e Corea del Sud - Belgio. Seguirà la partita degli ottavi di finale, il 1 luglio mentre il 9 luglio lo stadio ospiterà l'attesissima semifinale, che permetterà alla squadra vincente di accedere alla finalissima per il primo posto. Potrete vivere un'esperienza unica, in una delle città più suggestive, festose e affascinanti del Brasile.

 


Stadio di San Paolo, alla scoperta dell'Arena Corinthians


   

Stadio di San Paolo, come raggiungere lo stadio di San Paolo Stadio di San Paolo, come raggiungere lo stadio di San Paolo

 

Ci troviamo nella zona di Itaquera, nella prima periferia a est di San Paolo. Solo in questo quartiere della città, vivono oltre mezzo milione di persone. Cuore di cultura, gastronomia, ma anche città per lo shopping e il divertimento notturno, San Paolo conta oltre 22 milioni di abitanti e oltre 12.500 ristoranti distribuiti in tutta la città, nei quali sperimentare prelibatezze gastronomiche della cucina brasiliana. Il modo migliore per raggiungere lo stadio, soprannominato Itaquerão e che dopo i mondiali diventerà lo stadio dello Sport Club Corinthians Paulista, è quello di utilizzare la metropolitana. La metropolitana che arriva in prossimità dello stadio di calcio è la linea 3, color rosso, chiamata Corinthians-Itaquera. Oppure uno dei numerosi bus che transitano in quest'area della città, come ad esempio la linea 257; il viaggio in questo caso è particolarmente economico, spendendo non più di 10 real (la moneta brasiliana). In alternativa, per chi arriva dall'aeroporto, è possibile prendere un taxi al costo di circa 70/100 real. Essendo San Paolo una città molto grande e che durante i mondiali sarà particolarmente ricca di turisti, è sconsigliabile muoversi in automobile.

 


 
 

   

Arena Corinthians, il clima di San Paolo Arena Corinthians, il clima di San Paolo

 

Grazie alla vicinanza al mare, San Paolo gode di un clima sostanzialmente mite lungo tutto l'arco dell'anno e, anche durante l'inverno, le temperature rimangono sempre piuttosto elevate rispetto a quelle di altre zone del Brasile o rispetto agli standard mondiali. Con un clima subtropicale particolarmente umido e temperato, San Paolo è dunque godibile anche nei mesi invernali, che in questa parte del mondo sono quelli compresi tra giugno e settembre. Di rado a San Paolo le temperature toccano o scendono sotto lo zero ed anzi le minime si mantengono trai 9 e gli 11 gradi. Anche l'estate si mantiene particolarmente mite con temperature che raramente superano i 30 gradi. Di contro, la città è spesso interessata da abbondanti piogge e talvolta anche da cicloni tropicali. Ma è sostanzialmente perfetta per trascorrere una vacanza tra mare e visite culturali, oltre ovviamente agli attesissimi match dei mondiali di calcio. Affitta subito una casa vacanze a San Paolo, per un'esperienza unica ed indimenticabile.  

 

 

   
 

 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia
Case Vacanze in Brasile per i Mondoali
 

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Speciale Mondiali Brasile 2014
 
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui