Spiagge di Minorca: Guida alle spiagge più belle dell'isola

Le spiagge di Minorca, panorami mozzafiato tutti da scoprire

Spiagge Minorca

Un lungo litorale di oltre 210 chilometri, caratterizza la straordinaria isola di Minorca, meta perfetta per trascorrere vacanze da sogno e di vero relax. Sono oltre 80 infatti, le spiagge che formano il litorale, tutte diverse e tutte da scoprire, grazie al loro grande fascino. La particolarità dell'isola di Minorca è legata al fatto che sulla sponda sud e sul litorale a est le spiagge sono di sabbia finissima e molto lunghe mentre spingedovi verso nord troverete spiaggette più intime e comprese tra affascinanti scogliere. Non solo spiagge, in questa straordinaria isola delle Baleari, uno dei luoghi turistici della Spagna più apprezzati al mondo, ci sono anche 140 calette per tutti i gusti. Le spiagge sono per la maggior parte dei casi libere anche se non mancano alcuni tratti del litorale più attrezzati con servizi come ombrellone, sdraio, chioschi per acquistare bevande e panini o la possibilità di noleggiare piccole imbarcazioni a remi. Il modo migliore per provare ogni giorno una spiaggia diversa è spostarsi in automobile, seguendo la strada che collega Magon a Ciutadella e che attraversa l'intera isola nei suoi 50 chilometri di lunghezza.

 


 

Spiagge Minorca, il paradiso per gli amanti di mare, sport e natura


   

Minorca e le spiagge nel sud dell'isola Minorca e le spiagge nel sud dell'isola

 

Una delle spiagge più apprezzate del litorale meridionale dell'isola di Minorca è certamente quella di Son Bou, lunga tre chilometri e caratterizzata da splendide dune ed un mare cristallino; ma trattandosi di spiagge molto diverse tra loro è difficile stilare una classifica, è ben piuttosto orientarsi sulla scelta della spiaggia in base alle caratteristiche che state cercando. Tra le spiagge più a sud dell'isola, c'è quella di Son Saura, con il suo mare caraibico e mai troppo affollata, perfetta per prendere il sole e regalarsi emozionanti bagni. Per gli amanti dell'originalità invece, la spiaggia di Binigaus è certamente tra le più accattivanti di Minorca, caratterizzata da depositi rocciosi coperti di argilla, grazie ai quali assume una particolare colorazione rossastra. Tutta da scoprire è Cala Mitjana, nella parte centrale del litorale meridionale, una baia di modeste dimensioni circondata dalle scogliere, caratterizzata da sabbia bianca molto fine ed acque calme e poco profonde, che la rendono particolarmente aprezzata anche dalle famiglie, dagli amanti del nuoto e dello snorkeling.

 

Minorca e le spiagge nel nord dell'isola Minorca e le spiagge nel nord dell'isola

 

A meno di mezz'ora di auto dall'aeroporto l'arenal d'en Castell è certamente tra gli insediamenti turistici più apprezzati del nord di Minorca, con una spiaggia straordinaria, tra le migliori dell'intera isola e molto adatta anche ai bambini grazie alla sabbia dorata e alle acque cristalline e poco profonde. Con il suo colore rosso, nella zona più centrale del litorale nord, Cala Pregonda è un sogno ad occhi aperti, con la sua suggestiva atmosfera e con un ambiente molto particolare, arido e privo di vegetazione: vi sembrerà di trovarvi sul pianeta Marte, vivendo un'esperienza davvero incredibile. Questa spiaggia è raggiungibile soltanto a piedi, con un'escursione di circa mezz'ora. Poco distante, al confine tra i municipi di Ferreries e Es Mercadal, potrete scoprire Cala en Calderer, straordinaria baia di mista roccia con la sua forma a mezzaluna e circondata dalle colline di Penyes de Son Ermità. Altro luogo da scoprire, spostandovi verso la zona occidentale, è Cala Morell, a meno di dieci chilometri da Ciutadella, contornata dalle caratteristiche abitazioni: è una spiaggetta di sabbia circondata da una baia rocciosa, una meraviglia tutta da scoprire.


 
   
 

 
 
 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui