Cosa Mangiare a Lisbona: vacanze gastronomiche in Portogallo

Cosa mangiare a Lisbona, viaggio nella città del gusto


 

Cosa mangiare a Lisbona

Lisbona è una città che ha molto da offrire non solo dal punto di vista architettonico ma anche gastronomico. Quella portoghese è una cucina semplice ma particolare, ricca di influenze e dai sapori unici, costruita attorno al pesce, elemento principe della gastronomia locale. A Lisbona potrete provarne di ogni tipo e cucinato in maniera sempre diversa, dal pesce spada al tonno, dal salmone alla rana pescatrice, senza dimenticare gamberi, sardine, aragosta, vongole e seppie. La gastronomia di Lisbona è un'inaspettata sorpresa, in grado di far breccia nelle emozioni del turista, che potrà assaggiare alcuni piatti tipici nelle altrettanto tipiche Tascas, delle caffetterie nelle quali si servono anche prelibatezze culinarie a prezzi davvero contenuti. Gli antipasti a Lisbona non mancano mai: appena seduti li riceverete al tavolo. dal formaggio di capra alle olive nere, dal chourico affetttato al presunto, prosciutto affumicato locale. Una gastronomia in grado di riservare molte sorprese, che potrete scoprire nelle sue mille sfaccettature affittando una casa a Lisbona a due passi dal core della città come la Baixa o il Bairro Alto.

 


 

 


   

Alla scoperta delle peculiarità gastronomiche di Lisbona Alla scoperta delle peculiarità gastronomiche di Lisbona

 

Sono davvero tanti i piatti tipici di Lisbona, città che offre una ricca serie di specialità servite nei ristoranti diffusi in ogni angolo. Provate a fare due passi nel quartiere del Chiado, zona ricca di negozi di lusso e teatri ma anche splendidi ristoranti tutti da scoprire. Tra le peculiarità gastronomiche di Lisbona c'è il bacalhau, piatto principe preparato in diversi modi: al forno o sfilettato, avvolto nei folhados o nelle frittelle chiamate pataniscas. Come il polpo, anch'esso cucinato in tutti i modi possibili, alla griglia o bollito, e accompagnato con le batatas a murro, patate al forno servite con la buccia e leggermente schiacciate. Ripiene di patate o di carne, in quasi tutti i ristoranti e bar di Lisbona non mancano le crocchette proposte in tantissime varietà e molto gustose, ideali per apertitivi o per una speciale merenda. Simbolo della città sono le sardinhas alla griglia, alimento che non può mancare nel mese di giugno in occasione delle feste di Sant'Antonio. Mentre il piatto forte a base di carne è certamente il cozido a portuguesa, un mix di carne e verdure simile alla nostrana cassoeula preparato utilizzando carne di maiale, chourico, morcela e farinheira, un tripudio di sapori unici.

 

   

Cosa mangiare a Lisbona, i migliori locali della città Cosa mangiare a Lisbona, i migliori locali della città

Lisbona vanta innumerevoli locali tipici nei quali gustare menù tradizionali con sapori di terra o di mare cucinati seguendo le speciali ricette della cucina portoghese. Tra i ristoranti da provare c'è Bota Alta, nel quartiere di Bairro Alto, con il suo ambiente famigliare e molto accogliente, dove provare lo squisito baccalà con porto e cognac. Nella stessa zona ci sono A Severa, dove gustare ottima cucina portoghese accompagnata da buona musica oppure la Cervejaria de Trindade, antica birreria nel suggestivo ex convento ottocentesco per abbinare la birra a specialità come la bistecca alla birra. Tra i migliori locali di Lisbona per mangiare la pizza c'è Primo Basilico, in Rua dos Remedios, con la sua squisita pizza al taglio. Tra i ristoranti più antichi della città c'è Martinho da Arcada, nato addirittura nel 1782 mentre per gli amanti delle commistioni, presso lo Uai! in Rua Rocha Conde de Obidos, è possibile assaporare la cucina portoghese con influenze brasiliane provando piatti come il tutu del feijao e la carne de panela.


 
   
 

   
   
 

 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui