Cosa Mangiare a Istanbul

Cosa Mangiare a Istanbul,  quali sono i piatti tipici della città del Bosforo 

 

Cosa Mangiare a Istanbul

La cucina turca è un caleidoscopio di sapori tutti da scoprire, un universo di profumi, sintesi dell'incontro di culture e tradizioni diverse. Influenze che si traducono in piatti unici al mondo, da gustare nel corso di una vacanza in una delle città più suggestive. Tra i piatti tipici di Istanbul, ci sono diverse tipologie di antipasti, le minestre e i piatti di carne, serviti in locali ad hoc e ricche di sapori speziati e accattivanti. Come le dolma, polpettine di riso speziato preparate con uvetta e pinoli prima di essere avvolte in foglie di vite. O le imam bayildi, melanzane ripiene di cipolla, pomodoro ed erbe; in alternativa potrete assaggiare la tipica sfoglia ripiena di formaggio o carne macinata chiamata borek o il cacik, preparato con yogurt e cetrioli grattugiati, con l'aggiunta di aglio e olio. Le minestre vengono preparate nei modi più vari: si va dalla İşkembe çorbası, una sorta di deliziosa trippa alle minestre di menta e yogurt o di lenticchie rosse. Tra i piatti di carne della città turca invece, assolutamente da provare l'istituzione di Istanbul, il kebab, ma anche l'Adana, carne tritata alle erbe molto speziata o le lamelle di carne allo spiedo, chiamate doner kebab.

 


 

Cosa Mangiare a Istanbul, alla scoperta della gastronomia di Istanbul


   

Cosa Mangiare a Istanbul, viaggio tra i quartieri di Istanbul Cosa Mangiare a Istanbul, viaggio tra i quartieri di Istanbul

 

Scoprire la gastronomia turca è come iniziare un viaggio culturale immersi nella storia. Raccogliendo l'eredità ottomana, la cucina di Istanbul è considerata tra le più importanti del mondo. Il modo migliore per godere delle specialità tipiche è quello di abbinare a un viaggio culturale, un percorso gastronomico tra le vie della città, affittando una casa vacanze in uno dei suoi quartieri come Fatih, zona del centro storico estesa fino alle antiche mura teodosiane oppure Fener o Balat, ricchi di locali nei quali regalarsi un pranzo o una cena da ricordare. Potrete trovare ristoranti economici che garantiscono piatti tipici di qualità a prezzi modesti oppure ristoranti più raffinati con menù particolarmente curati dall'estro creativo degli chef, a prezzi più elevati. Tra i locali da provare c'è il Konyall Lokantasi, una sorta di locanda che propone zuppe, riso pilav, carne e verdure, piatti semplici della cucina turca. Oppure il Tarihi Sultanahmet Koftecisi, che punta tutto sulle kofte, polpette di manzo alla griglia nonchè specialità tipica della cucina turca. Perfette da gustare con riso pilaf e piyaz.

 

 

 
 

   

Cosa Mangiare a Istanbul, i migliori ristoranti della città Cosa Mangiare a Istanbul, i migliori ristoranti della città

 

Istanbul è ricca di locali storici, aperti da decenni e che conservano inalterate le loro tradizioni gastronomiche. Nel quartiere di Fatih ci sono diversi ristoranti tipici come il Fatih Karadeniz Pidecisi, dove assaggiare il pide, comunemente conosciuta con il nome di 'pizza del mar Nero'. A poca distanza un altro locale storico è il Fatih Sarmacısı: qui è possibile gustare un altra tipicità di Istanbul, ovvero il Sarma, pan di spagna arrotolato e farcito con marmellata di albicocche e completato, all'esterno, con granella di cocco e pistacchio. Nel quartiere di Kurtulus invece c'è il Damia Dondurma, un piccolo negozio che propone squisito gelato turco e una serie di specialità dolci, da accompagnare con il sahlep, tipica bevanda a base di latte da bere molto calda. Se siete in cerca di atmosfere più romantiche invece, nei pressi di Gümüşsuyu/Taksim di fronte al Bosforo troverete Topaz, un ristorante dall'approccio più raffinato, con un'ottima carta dei vini ed un ambiente intimo e rilassante.

 

 

 

 
   
 

 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui