Cosa Mangiare a Venezia : Turismo Gastronomico per Venezia

Cosa Mangiare a Venezia, le contaminazioni gastronomiche di Venezia

 

Cosa Mangiare a Venezia

Sono davvero tante le ricette della splendida città di Venezia, frutto di contaminazioni legati all'apertura di rotte commerciali utilizzate dai mercanti venezianni per negoziare e scambiare merci con il resto del mondo. La tradizione gastronomica della città è dunque ricca di contaminazioni e in parte anche intrecciata a fatti storici, politici e religiosi e si traduce oggi  in una ricca varietà di materie prime, sapori e profumi. Come non provare il baccalà mantecato, proveniente dal Baltico oltre ad altre ricette basate su ingredienti internazionali come pasta e fagioli, le patate alla veneziana e altre pietanze che vantano una tradizione legata a popoli differenti. Tra gli antipasti potretee degustare l'insalata di capesante, le famoissime sardine in 'Saor' oppure le moleche fritte, per poi passare ad una serie di primi da leccarsi i baffi: dai bigoli in cassopipa ai bigoli in salsa, dai risi e bisi alla fava menata, per proseguire con i macaroni de sucabaruca.

 


 

Cosa Mangiare a Venezia, offerte case vacanze a Venezia


   

Cosa Mangiare a Venezia, mangiare in piazza San Marco Cosa Mangiare a Venezia, mangiare in piazza San Marco

 

Uno dei luoghi simbolo della più importante città del Veneto è certamente piazza San Marco, considerata una delle più caratteristiche piazze italiane per le sue innumerevoli peculiarità architettoniche. E' qui che potrete visitare l'omonima Basilica di  San Marco, le colonne di San Marco e San Teodoro, palazzo Ducale e la Torre dell'Orologio. Ma anche gustare alcune prelibatezze locali, preparate nei bar e nei ristorantini di questa zona: in questo paradiso della gastronomia, troverete diversi piatti che hanno subito l'influenza di gusti orientali, particolareggiati nella composizione e nelle cotture. Chef e cuochi utilizzano inatti diverse spezie come cannella, pepe e noce moscata, per donare  un gusto unico alle pietanze realizzate.AVenezia le ricette tradizionali si conservano ancora oggi intatte, rivisitate in base ai gusti e alle mode che cambiano periodicamente. Senza eccessivi stravolgimenti, ma solo rivisitazioni creative che non vanno ad intaccare gli immutati gusti di una volta.

 

 

 
   
 

   

Cosa Mangiare a Venezia, piatti e ricette a Cannaregio Cosa Mangiare a Venezia, piatti e ricette a Cannaregio

 

Il sestiere più esteso di Venezia, dopo Castello è Cannaregio, ubicato nel nord della città e molto popolato. E' qui che troverete ill canale di Cannaregio con i suoi due ponti, il ponte delle Guglie e il ponte dei Tre Archi. E' qui che potrete percorrere Strada Nova, il percorso che, dalla stazione di Santa Lucia, vi condurrà a Rialto, ammirando la chiesa di Santa Maria degli Scalzi.Anche in questa suggestiva zona della città, troverete diversi locali nei quali provare altre specialità veneziane, una cucina che vanta anche ricche proposte tra i secondi. Accanto al famoso baccalà mantecato infatti, potrete assaggiare il fegato di vitello alla veneziana, il mazoro a la valesana oppure  gli scampi alla cardinale e le seppie col nero. A Venezia si preparano anche alcuni dolci tipici,  come le squisite frittelle veneziane, una vera leccornia. E poi i Galani di Carnevale e gli straordinari  Golosessi. In un vero e proprio percorso del palato nella tradizione culinaria che ha reso ancor più grande questa straordinaria città.

 

 

 
   
 

 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui