Cosa Mangiare a Napoli : Turismo Gastronomico per le strade di Napoli

Cosa Mangiare a Napoli, i piatti della tradizione napoletana


Cosa Mangiare a Napoli

Napoli è una città tutta da scoprire non solo dal punto di vista culturale ma anche e soprattutto gastronomico. Un territorio votato ad una tradizione gastronomica ricca di sapori e frutto di quella vera passione che ha permesso di sviluppare una ricchissima varietà di piatti. Ad ogni angolo di strada potrete trovare innumerevoli specialità del territorio, nei ristoranti o nelle trattorie dove ogni piatto racconta un pezzo di storia della città e vi permetterà di viaggiare con i cinque sensi attraverso le peculiarità di Napoli. A cominciare dalla pizza, il simbolo per eccellenza del capoluogo campano, una ricetta tramandata da secoli e da preparare rigorosamente nel forno a legna; l'unica variante consentita è la pizza 'a portafoglio', rivisitazione della pizza classica Margherita in versione street food, per poter essere comodamente mangiata anche in piedi. Ma di tradizione napoletana è anche la parmigiana di melanzane, un piatto 'a strati' con melanzane fritte alternate a strati di mozzarella, salsa di pomodoso, basilico e fiordilatte. Una cottura al forno rende questo piatto ricco di storia, davvero speciale.

 


 

Cosa Mangiare a Napoli, locali e ricette tipiche a Napoli


   

Cosa Mangiare a Napoli, dagli spaghetti alle vongole al babà Cosa Mangiare a Napoli, dagli spaghetti alle vongole al babà

 

La cucina partneopea vanta prelibatezze dal primo al dolce. Potrete partire con gli spaghetti alle vongole o i tipici vermicelli alla vesuviana, una pasta accompagnata da olive verdi, cappeli, pomodori e aromi. Gustosissimi anche i fusilli 'a napulitana e le perciatelle 'nguagghiate, che altro non sono che bucatini con zucchine e basilico più un condimento di pecorino e l'aggiunta di pepe nero. Nei ristoranti di napoli potrete assaggiare anche una buona scelta di secondi come la trippa con patate, cipolle, carote, sedano e peperoncino o la frittata cafona, realizzata con acciughe soffritte con le olive, pomodori e capperi insieme alla pasta come i vermicelli e, per legare il tutto, uova e prezzemolo. Nelle zone di Ercolano o di Pompei troverete molti ristoranti pronti a servire queste e altre prelibatezze gastronomiche: senza dimenticare i dolci, anima di Napoli: su tutti il babà nella sua ricetta tradizionale al rum o nelle varienti con panna o al cioccolato. Oppure gli stuffoli, prodotto tipicamente natalizio, ma anche la sfogliatella napoletana o l'immancabile pastiera napoletana, il massimo della tipicità espressa in un dolce.

 


 
   
 

   

Cosa Mangiare a Napoli, i migliori ristoranti e pizzerie di Napoli Cosa Mangiare a Napoli, i migliori ristoranti e pizzerie di Napoli

 

Napoli è una città che fa della gastronomia la sua peculiarità e nella quale trovare senza difficoltà un ristorante, una trattoria o una pizzeria che utilizzi materie prime di qualità per preparare le migliori ricette della tradizione. Come la pizzeria Vecchia Napoli di piazza Montesanto che, oltre alla pizza Margherita preparata con ingredienti freschi, è specializzata in frittura all'italiana con panzerotti, alghe, mozzarelle e melanzane. Tra i ristoranti più tradizionali ci sono la trattoria 'O Munaciello, in piazza del Gesù Nuovo o l'Hostaria dei Sapori, in vico Mastellone 12 all'angolo con piazza Dante. Alla Taverna del Buongustaio in via Basilio Puoti, potrete assaggiare una squisita minestra di lenticchie e broccoli o in alternativa la pasta patate e provola. Tra i locali con il miglior rapporto qualità prezzo c'è invece la Locanda del Grifo, con secondi di pesce o gustose zuppe e minestre, con la possibilità di mangiare all'aperto durante la stagione estiva, completamente immersi nella splendida architettura partenopea.

 


 
   
 

 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui