Parchi in Campania - Parchi Naturali Campania

La Campania dei parchi: viaggio nei parchi della Regione Campania


Parchi Campania: In vacanza al Parco nazionale del Vesuvio

Il vulcano più famoso, studiato e pericoloso del mondo è tutelato e controllato in questo parco nazionale. Il Vesuvio, che si stima sia attivo da oltre 400.000 anni con fase alterne, è il vulcano indissolubilmente legato alla storia della Campania e dei suoi abitati. Tra le oltre 70 violente eruzioni che gli studiosi sono riusciti ad individuare, la più celebre e disastrosa resta quella che nel 79 d.C. provocò la completa distruzione di Ercolano e Pompei. Le due città, rinvenute nel XIX secolo, quando la zona apparteneva al Regno delle due Sicilie, sono oggi tra i siti archeologici più visitati al mondo. Dal punto di vista naturalistico, è un tipico esempio di “vulcano a recinto”, costituito dal cono esterno tronco del Monte Somma, oggi spento. Al suo interno si trova il cono minore, ovvero il Vesuvio ancora attivo. In un ambiente come questo non mancano flora e fauna: circa 600 le specie vegetali isolate e 44 quelle animali, tra cui anfibi, predatori ed uccelli.

Suggerimento: appartamenti a Napoli, Ottaviano, Portici, Boscoreale,Boscotrecase, Ottaviano, Pollena Trocchia, Ercolano, San Giuseppe Vesuviano, San Gennaro, San Sebastiano al Vesuvio, Sant'Anastasia, Somma Vesuviana, Terzigno, Torre Del Greco, Trecase, Massa di Somma, Cercola, Case Vacanze Pompei, San Giorgio a Cremano, Torre Annunziata.

A disposizione dei visitatori che desiderino addentrarsi tra le meraviglie del vulcano sono disponibili 9 percorsi, con diversi gradi di difficoltà. “La valle dell'inferno” è un sentiero poco battuto, ma molto affascinante che permette di cogliere la grandiosità del vulcano osservando dal basso. Segue invece il tragitto di un dismesso trenino a cremagliera che conduceva fino all’Eremo, il “percorso del trenino”.

Parchi Campania: in vacanza al Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano

Istituito nel 1991, occupa un’area di circa 180.000 ettari ed è condiviso da Campania (provincia di Salerno) e Basilicata. Due dati ne testimoniano l’eccezionalità: nel 1997 è stato riconosciuto come “Riserva della biosfera” e nel 1998, insieme ai siti archeologici di Paestum e Velia ed alla Certosa di Padula, è divenuto Patrimonio dell’Umanità Unesco. Data la vastità del territorio, si caratterizza per una grande pluralità di ambienti, diversità climatica e una stupefacente ricchezza floro-faunistica. In particolare si segnala la presenza di circa 1800 specie vegetali, tra cui la Primula di Palinuro, di interesse comunitario. Ma il Parco del Cilento non è solo un paradiso naturalistico: aree archeologiche di interesse mondiale, musei e luoghi d’arte arricchiscono la già ampia offerta: una vacanza nel parco del Cilento vi incanterà!

Suggerimento: Case Vacanze Cilento, case vacanze a Marina di Camerota, Agropoli, Sapri, Palinuro, Bellosguardo, Case Vacanze Castellabate, Centola, Salento, San Giovanni a Piro, Stella Cilento, Vallo della Lucania, Pioppi

Tra i luoghi imperdibili nel parco, meritano il viaggio: le aree archeologiche di Paestum e Marina di Camerota, la Costiera Cilentana con le sue acque Bandiera Blu ed i panorami mozzafiato, le grotte carsiche di Castelcivita, le grotte di Palinuro nel comune di Centola e le Gole del Calore di Felitto. Una curiosità: all’interno del parco si trova il borgo marinaro di Pioppi (Salerno) patria della Dieta Mediterranea. Degustate quindi tutti i piatti della tradizione campana preparati con gli oli extra vergini di oliva DOP ed i vini DOC locali.

Parchi Monti PiacentiniParchi Campania: un vacanza al Parco regionale dei Monti Picentini

Nel cuore dell’Appenino Campano, il parco interessa un’area di circa 63.000 ettari. Due sono gli ambienti tipici presenti: una zona pedemontana caratterizzate da valli e dolci pendii ed una più aspra, con numerose creste e cuspidi rocciose. Con i suoi 1.809 m il Monte Cervialto è il maggiore dei Monte Picentini. E’ la destinazione giusta in Campania per praticare escursionismo e trekking, lungo i “percorsi intelligenti” del parco.

Suggerimento: case vacanze a Eboli, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Avellino, Case Vacanze a Salerno, Acerno, Bagnoli Irpino, Calabritto, Calvanico, Campagna, Caposele, Castelvetere sul Calore, Castiglione del Genovesi, Chiusano di San Domenico, Fisciano, , Lioni, Montecorvino Rovella, Montella, Montemarano, Montoro Superiore, Nusco, Olevano sul Tusciano, Oliveto Citra, San Cipriano Picentino, San Mango Piemonte, Santa Lucia di Serino, Santo Stefano del Sole, Senerchia, Serino, Solofra, Sorbo Serpico, Volturara Irpina.

Raggiungete questa zona della Campania per visitare l’Oasi naturale del Monte Polveracchio e l'Oasi naturale Valle della Caccia e l’Altopiano del Lago Laceno dove è presente l’articolata Grotta del Caliendo, un complesso di cavità carsiche, un bacino lacustre sotterraneo sul quale si rispecchiano stalattiti e stalagmiti.

Parchi Naturali a Punta CampanellaParchi Campania: in vacanza all’ area naturale marina protetta  Punta Campanella

L’area protetta riguarda un territorio esteso circa 1500 ettari nei comuni di Napoli e Salerno. Sono 40 i chilometri sul Mar Tirreno oggetto di tutela. Da Massa Lubrense a Positano, le due estremità della riserva, sono molte le attività a cui dedicarsi. Molti arrivano qui per immergersi e nuotare tra gli spettacolari colori dei pesci e della flora sottomarina. A disposizione percorsi trekking con sentieri montani incredibili, dai quali scorgere splendidi panorami marini. E’ il caso dell’escursione a Nerano ed alla Baia di Ieranto: raggiunta, al termine della passeggiata, la spiaggetta di Ieranto, la fatica sarà ripagata dalla spettacolare vista su Punta Campanella e sui Faraglioni di Capri.

Suggerimento: case vacanze a Sorrento e Penisola Sorrentina, Appartamenti Capri, Massa Lubrense, Case Vacanze Positano, Vico Equense, Napoli, Salerno, Bagnoli, Pozzuoli, Ercolano, Torre del Greco, Torre Annunziata, Castellammare di Stabia.

Parco regionale Campi FlegreiParchi Campania: in vacanza al Parco regionale dei Campi Flegrei

Una natura insolita e potente è quella che vi attende qui. Il parco infatti occupa la vasta area a nord ovest di Napoli soggetta a straordinari fenomeni vulcanici. E’ una terra di fascino e suggestione, contraddistinta dalla presenza di numerose bocche eruttive. Il territorio è sottoposto a lenti ma costanti mutamenti morfologici ed a eventi bradisismici, attualmente oggetto di valutazione da parte dell’Unesco per l’inserimento nella lista del “Patrimonio Mondiale”. Nel parco troverete molti bacini lacustri di origine vulcanica o salmastra, tra cui i laghi d’Averno, Fusaro e Miseno, habitat naturali per una ricca avifauna.

Suggerimento: case vacanze a Napoli, Case Vacanze Penisola Sorrentina, Bacoli, Monte di Procida. 

Il parco si presta ad una visita interessante e variegata. Tra i luoghi da non perdere: il percorso archeologico sotterraneo del Rione Terra, il Museo dei Campi Flegrei nel Castello di Baia, le testimonianze archeologiche greche e romane del Tempio di Mercurio, la Piscina Mirabilis, la Cripta di Cuma. Non mancano le meraviglie naturali come la grotta di Cocceio, la grotta della Sibilla, le rovine subacquee di Erculanea circondate da praterie di Posidonia, il cratere ellittico della Solfatara di Pozzuoli che emette vapori solfurei e le scogliere di tufo di Monte di Procida, soprannominate “monumento geologico”.

Parchi Baia e GaiolaParchi Campania: in vacanza ai parchi sommersi di Baia e Gaiola

Si tratta di 2 aree marine protette, particolarmente apprezzate dai sub, specie quelli amanti dell’archeologia subacquea. A causa del bradisismo la fascia costiera originaria, che riguardava le città romane di Pozzuoli e Baia, è sprofondata, con conseguente sommersione degli edifici presenti. Oggi è possibile accedere a queste meraviglie sotterranee immergendosi nei vari punti di accesso: oltre alla rigogliosa flora sottomarina ed ai pesci, vi stupiranno le fumarole attive che testimoniano l’origine vulcanica dell’intera zona.

Suggerimento: case vacanze a Posillipo, Napoli, Bacoli, Pozzuoli, Case Vacanze a Caserta

Ecco altri parchi, riserve ed aree naturali della Campania, divisi provincia per provincia:


- Case vacanze a Caserta e provincia per visitare il Parco regionale del Matese, la Riserva naturale Castelvolturno, la Riserva naturale Foce Volturno - Costa di Licola, la Riserva naturale Lago Falciano, l’Oasi Bosco di San Silvestro e il Parco regionale di Roccamonfina-Foce Garigliano

- Case vacanze a Benevento e provincia per visitare il Parco regionale del Partenio, Parco regionale del Matese, Parco regionale del Taburno - Camposauro, Parco regionale del Partenio

- Case vacanze a Napoli e provincia per visitare l’Area naturale marina protetta Punta Campanella, il Parco regionale del Partenio, il Parco regionale dei Monti Lattari, la Riserva naturale Cratere degli Astroni, la Riserva naturale Tirone Alto Vesuvio, la Riserva naturale Foce Volturno - Costa di Licola e all’Area naturale Baia di Ieranto

- Case vacanze a Avellino e provincia per visitare il Parco regionale del Partenio, il Parco regionale dei Monti Lattari, la Riserva naturale Foce Sele - Tanagro, l’Oasi naturale Valle della Caccia


- Case vacanze a Salerno e provincia per visitare la Riserva naturale Valle delle Ferriere, la Riserva naturale Monti Eremita - Marzano, l’Area naturale marina protetta Punta Campanella, l’Oasi naturale Bosco Camerine , l’Oasi naturale del Monte Polveracchio ed il Parco naturale Diecimare.

Case Vacanze in Campania per scoprire i Parchi della Campania

CASA PROCIDA - HOLIDAY Loft - PONTONE - SCALA - COSTIERA AMALFITANA

Casa Procida è situato a pochi passi dal centro del paese di Pontone, in una posizione tranquilla serenissima con una vista spettacolare sul mare e Amalfi. posizione perfetta per chi è interessato a passeggiate / escursioni a piedi in quanto vi è ...

IL POSTINO - CASA VACANZE - CASTIGLIONE DI RAVELLO - COSTIERA AMALFITANA

Appartamenti per vacanze Il Postino si trova a Castiglione di Ravello, lungo le pendici del Ravello, ma solo 2,5 Km. da Amalfi ea 4 Km. da Ravello. L'appartamento si trova al piano terra di un edificio a due piani costruito sotto della strada (48 ...

LA CONTESSA - CASA VACANZE - TORCA - MASSA LUBRENSE - SORRENTO COAST

Appartamenti per vacanze La Contessa è parte di una grande antica casa di campagna, che è stata finemente ristrutturato e diviso in otto appartamenti, tre dei quali sono in affitto stagionale. La casa di campagna con la sua propria strada, piscina...

LA PIGNA - COTTAGE VACANZA - MONTICCHIO - MASSA LUBRENSE - SORRENTO COAST

Appartamenti per vacanze La Pigna è parte di un antico Casale composto da 18 recentemente ristrutturato con una o due camere da letto che condividono una grande piscina con bar e solarium godendo infinite viste panoramiche sul mare e sull'isola di...

La Ghianda - CASA VACANZE - MONTICCHIO - MASSA LUBRENSE - SORRENTO COAST

Appartamenti per vacanze La Ghianda è parte di un antico Casale composto da 18 recentemente ristrutturato con una o due camere da letto che condividono una grande piscina con bar e solarium godendo infinite viste panoramiche sul mare e sull'isola ...

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Scegli una destinazione:


italy
Francia Valle d'Aosta Piemonte Lombardia Liguria Emilia Romagna Svizzera Trentino Alto Adige Austria Veneto Friuli Venezia Giulia Slovenia Slovenia Croatia Toscana Marche Umbria Lazio Sardegna Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia Europa Stati Uniti Mondo