Kit di pronto soccorso in vacanza

Preparare un kit di pronto soccorso da portare in vacanza


Estremamente utile quando si parte per un lungo viaggio, il kit di pronto soccorso non deve mai mancare in valigia.

Sebbene non esista un kit standard di pronto soccorso, è possibile stilare un elenco di medicinali necessari durante il viaggio.

Tuttavia, il kit di pronto soccorso dovrebbe variare in base a diversi criteri: destinazione, durata del viaggio, lo stato di salute, stato sanitario del paese, viaggio con bambini ...

Ecco cosa potete portare con voi ovunque andiate in vacanza:

Il Kit di Pronto Soccorso


Ferite : disinfettante, garze sterili, cerotti, bende, gel anti-infiammatorio ...

Scottature : crema anti-scottature, una crema solare (minimo protezione 30)

Diarrea : antidiarroici, antisecretori intestinali, disinfettante intestinale.

Malaria : repellente anti-zanzare e prevedere un trattamento preventivo contro la malaria

Dolore: analgesici e paracetamolo. Alcuni tipi di paracetamolo sono molto pratici in viaggio, perché non richiedono acqua.

Sessualità : anticoncezionali (preservativi, pillola quantità superiore alla durata del soggiorno), assorbenti igienici (a volte più rari o più costosi in alcuni paesi)

Per le destinazioni tropicali, può essere utile portare un antiveleno.

Per quanto riguarda gli accessori, ricordatevi di portare un termometro, del cotone, un paio di forbici e pinzette, utili per la rimozione di schegge. Ricordatevi che, a seconda della destinazione, sarà necessario verificare lo stato dei vostri vaccini e di quelli dei vostri figli, presso il pediatra o di un Centro di Vaccinazione Internazionale prima della partenza. Consultate il vostro medico prima di partire.

Si è spesso tentati di acquistare in quantità farmaci che si trovano a volte in altri paesi a prezzi più bassi che in Italia. Quindi non c’è motivo di partire troppo carichi. Per risparmiare spazio in valigia, un suggerimento: togliete i medicinali dalla confezione (senza gettare il foglietto illustrativo) e poi metteteli in una scatola sigillata o in un sacchetto ermetico.

Infine, se non volete caricarvi del peso del kit di pronto soccorso durante il viaggio, potrete sempre portare con voi qualche medicinale indispensabile che potrebbero servire in caso di problemi: bende, aspirina, antispasmodico, disinfettante.

In generale, per i farmaci, è consigliabile scegliere i farmaci in forma solida, poiché sono più facili da conservare e riducono i rischi di contaminazione batterica.

Se decidete di rimanere in uno stato dello Spazio economico europeo, non dimenticate di portare la tessera europea di assicurazione sanitaria che vi servirà anche per la gestione delle vostre cure ...

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Scegli una destinazione:


italy

 
Francia Valle d'Aosta Piemonte Lombardia Liguria Emilia Romagna Svizzera Trentino Alto Adige Austria Veneto Friuli Venezia Giulia Slovenia Slovenia Croatia Toscana Marche Umbria Lazio Sardegna Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia Europa Stati Uniti Mondo
last-minute

Ricevi gratis offerte, last minute e idee per le tue vacanze


Iscriviti alla nostra Newsletter