Dove Mangiare Cinese in Europa

Con il Capodanno cinese che si avvicina, non potevamo farci mancare una lista di città dove mangiare cinese non è solo possibile ma diventa un’esperienza davvero incredibile. Non importa andare in Cina,, ecco una selezione da tenere sempre a portata di smartphone per accorciare le distanze con il Paese. E per voi una ricetta classica cinese da preparare a casa e un oroscopo davvero speciale che vi condurrà anche alla scoperta della vostra prossima meta.

5 Città Europee dove Mangiare Cinese

Londra

barshu

 

La capitale inglese vanta una comunità cinese molto vasta che, se una volta era localizzata solo in pieno centro, con il tempo si è spalmata su tutta la città permettendo alla cultura cinese di insediarsi e farsi spazio tra le tante altre culture presenti a Londra. A Londra possiamo dire con tranquillità che mangiare cinese è possibile pressoché ovunque e che la qualità, nonostante si paghi, è molto alta. Imperdibile Bar Shu in piena Chinatown dove si mangia la vera cucina cinese della regione del Suchuan.

 

 

Roma

cucina cinese a Roma

 

Anche nella nostra Capitale la tradizione cinese ha preso piede da qualche tempo e non è difficile trovare ottimi ristoranti che propongono cucina classica a prezzi abbastanza moderati. La zona migliore dove degustare cinese a Roma è sicuramente l’Esquilino ma girando è possibile scovare vere e proprie chicche anche fuori dal quartiere cinese. Il Green T in via del Piè di Marmo è sicuramente uno dei ristoranti cinesi più rinomati di Roma ma attenzione perché la qualità (e la quantità) si pagano!

Parigi

cucina cinese Parigi

 

Il XIII arrondissement di Parigi è occupato quasi tutto dalla popolazione ed è qui che si trovano alcuni dei migliori ristoranti cinesi della Capitale francese e dove si tengono le manifestazioni del Capodanno cinese. Se volete assaggiare della cucina cinese da strada o acquistare prodotti per cucinare il punto di riferimento è sicuramente il Tang Frères, il mercato cinese più famoso di questa zona.

 

Dublino

dumplings

 

La comunità cinese di Dublino cresce di continuo anno dopo anno e, se non esiste di fatto una vera e propria Chinatown come a Londra, esistono però diverse zone che possono più o meno essere classificate come cinesi tra cui la zona nei dintorni di Parnell Street. Se siete a Dublino e volete mangiare cinese senza spendere una fortuna il consiglio è di andare da M & L Szechuan dove la cucina speziata e dai sapori forti del Suchuan è riproposta in maniera fedele.

Milano

lon fon Londra

 

La zona “cinese” di Milano si trova in Via Paolo Sarpi ed è qui che la comunità cinese ha sviluppato una vera città nella città dove si respira e si vive come se si fosse davvero a Pechino. Non è però dentro la Chinatown di Milano uno dei migliori ristoranti cinesi della città, il Lon Fon, dove assaggiare ottimi ravioli al vapore e cucina con influenze provenienti da diverse regioni della Cina. Imperdibile sia per la qualità che per i prezzi.



 

 

 

 

Il riso alla cantonese: la ricetta

 
  • 250 grammi di riso basmati
  • 3 uova
  • 200 grammi di piselli
  • 100 grammi di prosciutto cotto a dadini
  • 1 cipollina
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • olio di semi di arachide
  • Sale al bisogno
  • 1 Wok o 1 padella abbastanza alta e antiaderente

Procedimento

Sciacqua il riso in una ciotola in modo che perda l’amido in eccesso quindi cuocilo in acqua salata per circa 10 minuti in modo che risulti ancora al dente. Scotta i piselli in acqua bollente (se sono surgelati lasciali scongelare prima). Trita la cipollina e aggiungine metà nelle tre uova sbattute insieme ad un pochino di sale. Strapazza le uova nella padella con due cucchiai di olio quindi, una volta pronti, spezzettale con una forchetta. Nella stessa padella aggiungi altri due cucchiai di olio e fai soffriggere il prosciutto e i piselli con poco sale. Togli i piselll e il prosciutto cotto dalla padella, aggiungi ancora due cucchiai di olio e versa la cipolla rimanente, il riso e la salsa di soia quindi aggiungi anche piselli, prosciutto cotto e uova; fai saltare per qualche minuto fin quando gli ingredienti non sono ben amalgamati quindi servi il riso con salsa di soia accanto.

 

 

Veruska Anconitano

 

  Sono Veruska Anconitano, La Cuochina Sopraffina dal nome dell’omonimo foodblog (www.lacuochinasopraffina.com), e nella vita sono una giornalista e una manager che ha trasformato la passione per la cucina in una buona parte del suo lavoro. Vivo in Irlanda, a Dublino, e mi porto l'Italia, culinaria, nel cuore tanto che a casa mia si mangia per lo più italiano e romano. Racconto il cibo come lo vivo: in maniera semplice e veloce. Vivo con una valigia sempre pronta e il passaporto sempre valido. Faccio sport per mangiare e mangio per fare sport. Chiacchiero, polemizzo, scrivo e rido, decisamente troppo. Sono food blogger per HomeaAway

 

Case Vacanze a Roma

Prenota adesso!
2  Notte/i soggiorno minimo
2 Camera/e da letto, 0 Bagno/i, 1 WC, Posti letto 5

#6645425

(0)
Prenota adesso!
1  Notte/i soggiorno minimo
1 Camera/e da letto, 1 Bagno/i, Posti letto 1

#6844969

(0)
Prenota adesso!
1  Notte/i soggiorno minimo
1 Camera/e da letto, 2 Bagno/i, Posti letto 2

#746471

(0)
Prenota adesso!
3  Notte/i soggiorno minimo
4 Camera/e da letto, 3 Bagno/i, Posti letto 10

#1990389

(0)
Prenota adesso!
3  Notte/i soggiorno minimo
1 Camera/e da letto, 1 Bagno/i, Posti letto 3

#1939272

(0)