Calcio Storico Fiorentino 2016: la sfida si rinnova in Piazza Santa Croce a Firenze

Un evento davvero unico, una sfida antica quasi quanto la città di Firenze, spettacolare e senza esclusione di colpi: è il Calcio Storico Fiorentino, anche quest'anno nella splendida cornice della Piazza Santa Croce

Calcio Storico FiorentinoLa sfida è alle porte! Tenete a mente queste date: sabato 11 giugno, domenica 12 giugno, venerdi 24 giugno 2016 e prenotate subito la vostra casa vacanze a Firenze! Sono queste infatte le giornate in cui si tiene l'avvincente torneo del Calcio Storico Fiorentino, la più importante manifestazione storica cittadina e un'occasione unica per visitare la culla del Rinascimento. Ogni anno i quattro quartieri storici del capoluogo della Toscana si sfidano in una vivace competizione, capace di appassionare grandi e piccoli. Di antichissima tradizione, il Calcio Storico Fiorentino è stato riportato in auge nel 1930; presenta alcuni punti di contatto con il calcio moderno, pur differenziandosene per il numero di atleti coinvolti in ogni partita (ventisette sono i "calcianti" per ogni squadra) e per la notevole libertà lasciata agli atleti sul campo di gioco. Ogni mezzo è lecito per conquistare la vittoria e raggiungere l'obiettivo, ovvero per segnare la cosiddetta "caccia", ottenibile portando il pallone fino al fondo del campo. A fare da scenografia alle tre partite, due elimatorie e la finale, che si tengono a frequenza annuale sempre nel mese di giugno, è la magnifica Piazza di Santa Croce nella quale si "scontrano" quattro team: i "Bianchi" di Santo Spirito, gli "Azzurri" di Santa Croce, i "Rossi" di Santa Maria Novella e i "Verdi" di San Giovanni. La partita decisiva si tiene sempre il 24 giugno quando Firenze rende omaggio al proprio Patrono, San Giovanni: sotto il sole e sul campo di rena, i calcianti finalisti lottano per il premio finale, una vitella di razza Chianina. Quale evento migliore per rivivere lo spirito che animava i cuori dei giovani fiorentini nel Quattrocento?

   

Sbandieratori, musici, un corteo storico e tre emozionanti partite Sbandieratori, musici, un corteo storico e tre emozionanti partite

Le emozioni del Calcio Storico Fiorentino iniziano in occasione della Pasqua a Firenze: in attesa del tradizionale Scoppio del Carro, in Piazza del Duomo viene infatti effettuato il sorteggio per le due partite semifinali. L'evento entro quindi nel vivo nelle giornate di gara, quando l'intero centro storico diviene la cornice di uno spettacolo capace di catapultare fiorentini e visitatori indietro nel tempo. Da Piazza di Santa Maria Novella, un colorato corteo con decine di figuranti che indossano costumi d'epoca si snoda attraverso le maestose architetture della città, accompagnato dalle esibizioni degli abili sbandieratori e dai ritmi delle trombe e dei tamburi. Questa parata è uno dei momenti durante i quali è possibile individuare le peculiarità di ciascun quartiere partecipante al torneo: le quattro squadre identificano ciascuna una delle aree che si andarono a costituire in seguito all'abolizione, avvenuta nel XIV, dei Sestrieri. Un colore, una chiesa e quattro gonfaloni sono i tratti distitivi dei partecipanti. Il Calcio Storico Fiorentino è sola una delle manifestazioni storiche ospitate in Toscana: tra gli appuntamenti da consigliare agli appassionti delle rievocazioni ci sono la suggestiva Giostra del Saracino di Arezzo e il Palio di Siena.

 

   

 

 

   

Weekend a Firenze: cosa fare e vedere a giugno a Firenze Weekend a Firenze: cosa fare e vedere a giugno a Firenze

Organizzare un soggiorno a Firenze a giugno in occasione del Calcio Storico Fiorentino vuol dire concedersi il piacere unico di assistere dal vivo a coinvolgenti match che non mancheranno di stupirvi e divertire. E per vivere in modo intenso la permanenza, il consiglio è lasciarsi emozionare dalle bellezze della città e dei dintorni, costruendo un itinerario su misura tra arte, natura ed enogastronomia. In particolare nel mese di giugno affittare una casa vacanze sulle colline toscane, ad esempio nella deliziosa Fiesole, è un ottimo modo per godere della piacevolezza del clima e riscoprire i ritmi distesi dei borghi tradizionali, tutti molto vicini dal centro città, dal quale sono collegati anche con i mezzi di trasporto pubblici.

 

   

 

 

 
 

Case Vacanze a Firenze

Da  EUR280 /notte
Prenota adesso!
2  Notte/i soggiorno minimo
3 Camera/e da letto, 3 Bagno/i, Posti letto 6

#786083

(0)
3  Notte/i soggiorno minimo
1 Camera/e da letto, 1 Bagno/i, Posti letto 4

#1947635

(8)
Prenota adesso!
1 - 3  Notte/i soggiorno minimo
1 Camera/e da letto, 1 Bagno/i, Posti letto 4

#2550718

(0)
3  Notte/i soggiorno minimo
1 Camera/e da letto, 1 Bagno/i, Posti letto 2

#2065059

(5)
3  Notte/i soggiorno minimo
2 Camera/e da letto, 2 Bagno/i, Posti letto 7

#395402

(23)