Cesenatico ed il Porto Canale Leonardesco

Quel vecchio genio di Leonardo ha avuto molte più idee e ha messo mano su molti più progetti di quanto noi pensiamo e conosciamo. Uno dei meno noti, ma più suggestivi è sicuramente il bellissimo porto canale di Cesenatico.

Chiamato dai Borgia nel 1500, Leonardo  Da Vinci progettò delle migliorie tecniche e funzionali rispetto al precedente canale del ‘300 e, negli anni successivi, il progetto venne realizzato proprio seguendo i disegni del grande maestro. Nel tempo, il porto canale è diventato il fulcro della vita cittadina, un asse di comunicazione che brulicava di pescatori, mercanti e artigiani. Ancora oggi, qui, batte il cuore pulsante di Cesenatico, centro nevralgico fatto di musei, ristoranti e passeggiate turistiche da una parte e di faticose giornate di lavoro per pescatori, commercianti e impiegati dall’altro.

capanni cesenatico

Se immaginiamo di arrivare dal mare e di risalire il porto canale, il primo tratto che incontriamo è la zona del faro e dei numerosi capanni da pesca in legno. Qui, sulle rive incastrate tra scoglie e spiaggia, le coppie passeggiano romanticamente, i giovani sorseggiano una birra ghiacciata nei locali trendy della città e i proprietari dei capanni passano le ore immergendo le loro maestose reti nelle acque basse in cerca di pesce azzurro e crostacei.


piazza delle conserve

Proseguendo verso l’entroterra si costeggia la darsena dove trovano riparo piccole imbarcazioni e grandi yacht e si giunge nella parte centrale del canale. Qui, turismo e vita locale si mescolano perfettamente tra tinte pastello, l’odore del mare e lo stuzzicante profumo del fritto che esce dalle case. Decine di vissuti pescherecci carichi di reti, boe e attrezzi da lavoro accompagnano il visitatore in una passeggiata tra ristorantini, baretti e negozi che, seppur turistici, hanno mantenuto un fascino autentico.


 

Sulla riva di ponente, sorge la casa del famoso poeta Marino Moretti, oggi un delizioso museo che ripercorre la vita e le opere di un artista molto legato alla sua città e amato dai suoi conterranei. Sull’altra sponda invece, nascosta dietro basse casette, si trova Piazza delle Conserve, angolo magico della Cesenatico antica dove ci sono alcune grosse cisterne di pietra scavate nel terreno, dove una volta si conservavano gli alimenti mantenendoli freddi tramite la neve e il ghiaccio accumulato nelle vie circostanti e poi compresso in questi grandi buchi dette appunto conserve.

 

 

Casa Moretti

 

 

Siamo ora arrivati nell’ ultima parte del porto canale, quella più vicina all’entroterra da cui si intravedono le prime colline romagnole. Questa è la zona del Museo della Marineria una struttura unica che si divide in due sezione: quella galleggiante e quella a terra. La prima rappresenta un unicum in Italia ed è costituita da dieci barche a vela tipiche dell’alto Adriatico e datate tra la fine dell’800 e i primi del ‘900. Le vele sgargianti e gli scafi multicolore si stagliano lungo il porto canale creando un set perfetto per romantici, fotografi e amanti della bellezza in generale.

Museo Marineria

 

 

La sezione a terra è a pagamento e racchiude, in una struttura molto particolare che richiama gli antichi arsenali, svariati pezzi e reperti che raccontano la vita marinara dall’antichità ad oggi, tra cui due immense barche dallo scafo in legno e le vele maestose.

 

Il museo della Marineria entra spesso a far parte della vita di Cesenatico e dei suoi abitanti come per esempio a Natale quando sulle barche viene creato un presepe galleggiante oppure nei weekend estivi quando decine di coppie decidono si sposarsi proprio qui, dove il mare racconta la storia di un borgo antico e romantico.


 

 

 

 

 

Marco Allegri Marco Allegri  Marco Allegri è un blogger italiano e un esperto di social media. Ha lavorato e vissuto in Inghilterra per sette anni prima di partire in giro per il mondo nel 2005, visitando sessanta paesi in cinque continenti (viaggio che ancora prosegue). Fotografo e videomaker, ha fondato thinkingnomads.com e nonsoloturisti.it , uno dei blog di viaggio più influenti in Italia. Abbiamo la fortuna di contare con la sua collaborazione come esperto viaggi Homeaway ed è uno dei fondatori della rete di blogger #TBnet

Prenota adesso!
4  Notte/i soggiorno minimo
2 Camera/e da letto, 1 Bagno/i, Posti letto 4

#6470535

(0)
Da  EUR100 /notte
Prenota adesso!
1 - 7  Notte/i soggiorno minimo
2 Camera/e da letto, 1 Bagno/i, Posti letto 7

#1891954

(1)
Prenota adesso!
0  Notte/i soggiorno minimo
2 Camera/e da letto, 2 Bagno/i, Posti letto 7

#2164641

(0)
Prenota adesso!
7  Notte/i soggiorno minimo
2 Camera/e da letto, 2 Bagno/i, Posti letto 6

#6716588

(0)