Pasquetta 2016 a Firenze - Offerte Pasqua a Firenze

Scopri con questa guida i tanti motivi per cui vale la pena trascorrere le Vacanze di Pasqua a Firenze

Perchè trascorrere Pasqua e Pasquetta a Firenze ed in Toscana

Ogni stagione è consigliata per una vacanza in Toscana, ma per Pasqua Firenze e il resto della regione propongono riescono a dare il meglio. Grazie alla piacevolezza ritrovata dal clima, Firenze per Pasqua è una destinazione consigliata a chi viaggia in coppia, ai gruppi di amici e anche alle famiglie con bambini. Affittare una casa vacanze a Firenze permette di godere dell'atmosfera vivibile e serena del centro città, da scoprire a piedi o noleggiando una bicicletta. Non solo. I luoghi più identificativi del capoluogo toscano fanno da scenario alle principali tradizioni locali legate alla Pasqua, la più radicata delle quali è  lo "scoppo del carro". Proprio di fronte al Duomo la mattina di Pasqua arriva un pittoresco carro, a cui dopo la fine della Messa viene dato fuoco tramite uno scenografico artificio. Solo nel caso in cui lo scoppio dovesse avvenire come da rituale, la città vivrà un anno sotto i migliori auspici. La tradizione della Pasqua a Firenze passa anche attraverso la tavola, dove non deve mancare la schiaccia pasquale, un dolce da abbinare al Vin Santo.


Cosa fare e cosa vedere a Pasqua a Firenze


   

Pasqua a Firenze: tradizioni e riti della Pasqua Pasqua a Firenze: tradizioni e riti della Pasqua

 

Una vacanza di Pasqua a Firenze consente di staccare la spina e concedersi qualche giorno all’insegna del relax e del divertimento in una casa vacanze o agriturismo della Toscana. A quanti hanno intendono prendere parte a manifestazioni a tema sacro si consiglia la rievocazione della Passione di Cristo che si svolge a Grassina, nei dintorni del capoluogo toscano. Il centro del paese ogni anno il Venerdì Santo ospita un corteo con decine di figuranti in costume, reso suggestivo dalla presenza di parti narrati, dall’esecuzione di brani di musica classica e dall’allestimento complessivo. Processioni analoghe si svolgono anche in alcuni quartieri di Firenze, a cura delle parrocchie, ma il momento più atteso della Pasqua in città resta lo già citato “scoppio del carro”. Il soggiorno può essere destinato a numerose attività: alle famiglie con bambini che affittano una casa vacanze a Firenze per Pasqua ad esempio si suggerisce di valutare le proposte dei tanti musei cittadini dedicate ai più piccoli. Inoltre per in occasione di Pasquetta alcuni musei e istituzioni culturali propongono ingresso gratuito per tutti: un’ottima occasione per vedere (o rivedere!) luoghi simbolo come la Galleria degli Uffizi, la Galleria dell'Accademia o il Museo Nazionale del Bargello. Se vuoi sapern di più, consulta il nostro top 10 attrazioni di Firenze.

 

   
 

   
Pasqua a Firenze: tradizioni e riti della Pasqua Pasqua a Firenze: tradizioni e riti della Pasqua

 

 

La Pasqua e la primavera sono anche i momenti più indicati per godere delle attività all’aria aperta. Chi sceglie una casa vacanze a Firenze può recarsi in visita al Giardino di Boboli o al Parco delle Cascine, un’ottima meta anche per dedicarsi allo sport, prendere il sole, organizzare un picnic o far divertire i bambini. Se per voi Pasquetta fa rima con gita fuori porta non resterete certamente delusi dai dintorni di Firenze: la deliziosa Fiesole è raggiungibile anche con i mezzi pubblici e racchiude un interessante sito archeologico, chiese e un superbo panorama sulla "capitale del Rinascimento". La zona del Chianti, con i comuni di Greve in Chianti, Impruneta e San Casciano in Val di Pesa, è una destinazione imperdibile per gil appassionati del buon bere e del buon mangiare; in alternativa fate tappa nella vicina Prato per visitare il Museo del Tessuto, il cui cartellone eventi propone mostre e laboratori stimolanti durante tutto l’anno.