Carnevale in Brasile: non solo Carnevale di Rio

Dove Andare per Carnevale in Brasile

shutterstock_42067879.jpg

Si dice Brasile e si pensa subito al Carnevale! Nessun altro evento è in grado di concorrere in Brasile con il Carnevale : primo per grandiosità e coinvolmento di pubblico, si pensa subito al Carnevale di Rio de Janeiro. La grande città costiera, sede delle prossime Olimpiadi, pur essendo uno dei centri nevralgici di queste celebrazioni, non è la sola ad ospitare cortei e parate i. A differenza delle versioni europee, da cui deriva, il Carnevale in Brasile si sviluppa in un arco temporale più lungo: a partire dalla mezzanotte del venerdì precedenti al Mercoledì delle Ceneri e per i cinque giorni successivi numerose aree urbane di Rio de Janeiro, Olinda e Recife, Salvador da Bahia, São Paulo , e Pernambuc o si animano con musica e danze, grazie alla presenza di migliaia di figuranti e ballerini. Come nel resto del mondo anche in Brasile il Carnevale precede la Quaresima e la giocosa allegria che lo hanno reso celebre intende simboleggiare l'ultima occasione per godere dei "piaceri terreni": affittare una casa vacanze in Brasile in concomitanza di questo evento permette di conoscere il volto più spensierato del più grande Paese del Sud America.

 

 


Affitta una casa vacanze in Brasile per il Carnevale!


   

Carnevale in Brasile: dove e quando Carnevale in Brasile: dove e quando

Prima città del Brasile ad assimilare dagli Europei la tradizione di mascherarsi nel periodo che precede la Quaresima, Rio de Janeiro vanta il più straordinario carnevale del mondo. Caratteristica distintiva è la presenza di oltre 100 gruppi, i cosidetti "blocos", ciascuno dei quali occupa una porzione di città, animandola con sonorità e addobbi tipici. Comune denominatore è la musica: in giro per l'intera città si possono ascoltare le marchinhas de carnaval , ovvero un repertorio di brani musicali a tema carnevalesco. Altra presenza costante è naturalmente la samba, ballata lungo le strade e le piazze dai cittadini di Rio e protagonista di strepitose coreografie che vedono impegnate le più prestigiose scuole del paese: lungo gli oltre 700 metri di gradinate del Sambodromo di Rio è possibile assistere alla loro esibizione. A chi intende conoscere il lato più genuino, ma pur sempre trascinante del Carnevale in Brasile il consiglio è prendere parte alle celebrazioni che si tengono anche in altri importanti destinazioni del paese: una casa vacanze a Salvador de Bahia, ad esempio, permette di assistere alla sfilate che si snodano lungo oltre 25 km nel centro città e di scoprirne la meravigliose architettura coloniale. Fate invece tappa al Carnevale di Olinda per ballare a ritmo di frevo, lo stile dello stato nordorientale del Pernambuco. Si tiene infine a Florianopolis (stato di Santa Catarina) il Carnevale LGBT- Lesbo, Gay, Bisessuale e Transgender, animato da disco music e al quale partecipano anche drag queen e transgender.



 

 
   
 
 

   

Carnevale in Brasile: informazioni per i turisti italiani Carnevale in Brasile: informazioni per i turisti italiani

Il periodo del Carnevale è uno dei migliori dal punto di vista climatico per visitare il Brasile. In questo paese infatti l'estate si estende da dicembre a fine febbraio, condizione che rende il soggiorno ideale anche per una vacanza mare in inverno. Per i cittadini Italiani che intendono soggiornare in Brasile non è necessario ottenere il visto: la permanenza nel paese è consentita per un massimo di 90 giorni. Unico requisito è il possesso del passaporto con una validità minima di sei mesi e del biglietto aereo di ritorno; tra le vaccinazioni consigliate si segnalano:epatite A, epatite B, febbre gialla, tifo, difterite e tetano.

 
   
 

 
 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze

Iscriviti alla newsletter

Ricevi tutte le novità e le offerte speciali
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui