Dove Andare a Capodanno

Dove andare a Capodanno

 

Ancora non hai deciso dove andare in vacanza a capodanno? In pochi Paesi il Capodanno è atteso e festeggiato come in Italia e qualie miglior forma può esserci di festeggiare il Capodanno....in vacanza?

Ma per andare in vacanza  dobbiamo prima  decidere dove andare. E prima di decidere, può essere utile, oltre che interessante, scoprire dove vanno gli italiani a Capodanno: tra  montagna, città d'arte, grandi capitali Europei o alle terme c'è solo l'imbarazzo della scelta e questa infografia vi permetterà di scoprire quali sono le mete favorite degli italiani a capodanno.

Per chi invece preferisce distinguersi dalla massa, proponiamo altre idee per il Capodanno 2016, destinazioni più insolite ed originali alle quali potrete viaggiare e dove potrete alloggiare in una fantastica casa vacanza in affitto. 

 

dove-andare-capodanno-italiani.jpg
   
Inverno al caldo

Infografica: Dove Andare a Capodanno
Copia e incolla il codice HTML nel tuo sito web

<a href="https://www.homeaway.it/info/idee-vacanze/affitti-vacanze-festivita/case-in-affitto-per-capodanno/dove-andare-capodanno" target="_blank"><img src="https://www.homeaway.it/info/files/shared/HIPS/Infografica/dove-andare-capodanno-italiani.jpg" width="635" height="2523" alt="Dove Andare a Capodanno" title="Dove a Andare Capodanno" border="0" /></a>

 

 
   
 

 

Versione testuale dell'infografica

Avete deciso cosa fare il prossimo San Silvestro e Capodanno? HomeAway vi accompagna alla scoperta delle abitudini e delle destinazioni favorite dagli italiani per una delle feste più amate.

Destinazioni favorite degli italiani

  • Italia, 78%
  • Europa, 20%
  • Resto del Mondo, 2%

Con chi trascorrono gli italiani le vacanze di Capodanno

  • Con la famiglia, 45%
  • Con il partner, 26%
  • Con gli amici, 22%
  • Da soli, 5%
  • Viaggi di gruppo, 2%

Cosa cercano gli italiani per capodanno

  • Riposo e Relax,57%
  • Divertimento ed evasione, 32%
  • Arricchimento e cultura, 8%
  • Nuove conoscenze e nuovi amori, 3%

 

Destinazioni Favorite in Europa

  • Parigi, 15%
  • Londra 13%
  • Amsterdam 13%
  • Praga 11%
  • Vienna 11
  • Barcellona 9%

Fonte: volume di ricerca su Google.it

 

Destinazioni Capodanno in Italia (aree)

  1. In montagna 45,1%
  2. In città d'arte 26,7%
  3. Al mare 10,9%
  4. In campagna, agriturismo 11,2%
  5. Alle terme 1,4%
  6. Altro 4,7%

Fonte:Osservatorio Nazionale del Turismo, dati UnionCamere

Destinazioni favorite in Europa

Parigi

Non festeggiare Capodanno? E’ da stolti! Nella capitale francese a Capodanno la tradizione sposa il romanticismo. Così, dopo un cenone di San Silvestro a base di fois gras e champagne, la tradizione impone il dovere di festeggiare (pena, l’essere considerati degli sciocchi, secondo un episodio risalente al XVI secolo) e di farlo soprattutto con la persona amata. Per questo, recandovi sugli Champs Elysées, luogo simbolo della festa, non dimenticate di portare con voi il vischio: baciarsi sotto il celebre rametto è il miglior modo per godere di un anno felice. Festeggiamenti imperdibili a: Avenue des Champs Elysées.

Londra

Spettacoli pirotecnici e parate!I rintocchi dellacampana del Big Ben, nel Palazzo di Westminster,decretanol’arrivo del nuovo anno, seguiti da magnifici fuochi d'artificio che illumineranno il Tamigi. In tutta la capitale inglese non mancano feste private nei club e nelle discoteche, per scatenarsi fino alle luci dell’alba del primo gennaio, giornata accompagnata dalle imperdibili parate con musica e artisti di strada per le vie del centro.Festeggiamenti imperdibili a:, Trafalgar square, Piazza del Parlamento, rive del Tamigi

Amsterdam

Divertimento fino all’alba per chi trascorre il capodanno in Olanda. Se proprio non potete rinunciare al richiamo di Amsterdam, per l’ultima notte dell’anno la capitale olandese non delude, grazie al suo mix di iniziative all’aperto e feste private, ai brindisi collettivi e agli oliebollen, i tipici bomboloni fritti che si consumano durante le festività natalizi. Festeggiamenti imperdibili: Piazza Dam

Praga

Non è forse una tradizione particolarmente curiosa, ma per i cechi non c’è nulla di meglio che scambiare un bacio con la persona amata allo scoccare della mezzanotte del 31 dicembre. E Praga resta una destinazione unica, sia per chi cerca il divertimento che per chi cerca il romanticismo. Festeggiamenti imperdibili: Stare Mesto, rive e ponti del fiume Moldova

Vienna

Non esiste un’altra città in Europa indissolubilmente legata al Capodanno quanto Vienna. Perché? L’ultima notte dell’anno la capitale austriaca si trasforma ele strade, le piazze, le pasticcerie, la musica, la neve, i fuochi d’artificio regalano alla città un fascino unico. Sfuggiti i biglietti per il tradizionale concerto di Capodanno?Si può rimediare con il Concerto di San Silvestro (31 dicembre) e la sua anteprima (30 dicembre). Festeggiamenti imperdibili a: , Silvesterpfad, Prater e Rathaus

Barcellona

Non si può dire di aver davvero trascorso il Capodanno in Spagna se non si è partecipato al rito collettivo che unisce gli spagnoli nei 12 minuti precedenti la mezzanotte: per garantirsi il favore della fortuna nel nuovo anno a venire, mangiate proprio come loro gli inevitabili 12 chicchi di uva Festeggiamenti imperdibili a:; Plaza Catalunya, Plaza de les Glories (Torre Agbar)

Destinazioni favorite in Italia

Montagna

Un capodanno in montagna è sinonimo di paesaggi incantevoli, rilassante atmosfera di pittoreschi borghi alpini e serate al caldo del caminetto di uno chalet. E, ovviamente, di tanto, tanto sci!

Città

Visitare le grandi città d'Italia significa combinare arte e cultura con il divertimento delle grandi feste in piazza, sempre più popolari

Agriturismo

Perfetta soluzione per chi vuole festeggiare con amici, con la famiglia o con il partner, trascorrere il Capodanno in agriturismo permette di godere di ottima cucina casalinga, del contatto con la natura e approfittare di momenti di relax

Mare

Il clima privilegiato, anche in inverno, di regioni come la Sardegna, la Calabria o la Sicilia ne fanno destinazioni ideali per trascorrere il Capodanno.

Terme

Iniziare l'anno prendendosi cura di sè stessi in un complesso termale è una grande soluzione, sempre più diffusa tra gli italiani.

Altro

Laghi, colline, parchi naturali, borghi di campagna: sono solo alcune delle tante altre opzioni per trascorrere il capodanno in Italia

 

Altre idee per il capodanno in Europa

Cantando per la strada tra le mille luci di MADEIRA!

La “capitale” del Capodanno portoghese è Madeira, isola nell’Oceano Atlantico baciata da un’eterna primavera. Ogni anno un incredibile spettacolo di luci, suoni, colori e fuochi artificiali sul mare accompagna l’arrivo del nuovo anno e rappresenta il culmine di un mese speciale, durante il quale si susseguono tantieventi culturali. Anche a Madeira, come in tutto il Portogallo e in Spagna, potrete prendere parte al rito collettivo dei 12 acini di uva, da mangiare allo scoccare la mezzanotte per garantirvi 12 mesi di prosperità ed incontrare instrada gruppi che intonano i Janeiras, brani di musica popolare.

Un bagno ghiacciato nel Mare del Nord,in OLANDA

L’Olanda non è solo Amsterdam Se volete sperimentare un’esperienza unica dovreste invece partecipare al “ijskoude duik”, il più celebre tuffo collettivo del mondo (letteralmente “tuffo ghiacciato”) con cui ogni anno una sessantina di località olandesi salutano il 1° gennaio. Dagli anni Sessanta, migliaia di olandesi e turisti sfidano le basse temperature dandosi appuntamento in costume, sulle spiagge vista mare o lago. Fate tappa a L'Aia e da lì raggiungete la spiaggia di Scheveningen, per assistere (o prendere parte) al popolare tuffo tonificante.

Participare alla più grande festa di Capodanno d’Europa, ad EDIMBURGO

La più grande ed antica festa di Capodanno d’Europasi chiama “Hogmanay”e si celebra a Edimburgo.Questa festa dura oltre giorni e tre notti, durante il quale si susseguono concerti ed esibizioni dal vivo. L’ultima notte dell’anno poi, spettacolari fuochi di artificio ravvivano il castello di Edimburgo, mentre tutti intonano l’antica melodia scozzese Auld Lang Syne. Il centro storico della città resta chiuso al traffico e la festa si riversa nei tanti locali. Ma non finisce qui, ilprimo gennaio infatti, ancora largo al divertimento con decine di giochi di squadre e con il “Loony Dook” , tradizionale bagno nelle gelide acque del fiume Forth.

Celebrare con palinka e….. lenticchie a BUDAPEST

Prima di partire per il capodanno a Budapest assicuratevi di mettere in valigia una maschera, perché qui, proprio come a Carnevale, per la notte di San Silvestro c’è l’abitudine di travestirsi. La palinka, bevanda alcoolica tradizionale, si accompagna al più classico champagne nei brindisi di mezzanotte, allietati da fuochi di artificio in varie piazze della città. E se cercate un angolo romantico e riservato non farete fatica a trovarlo lungo le rive del Danubio. Nel primo pranzo riscoprirete invece un classico della gastronomia italiana: anche qui si consumano le lenticchie come buon auspicio.