Cosa Vedere in Romania: Guida Viaggi Romania 2014

Guida Romania 2014: Scopri Cosa Vedere in Romania

 

Castello Romania

Ancora poco conosciuta, la Romania è in grado di appagare contemporaneamente interessi culturali, naturalistici e di grande divertimento: tutti gli ingredienti fondamentali per una indimenticabile vacanza low cost in Europa. La Transilvania è la regione più famosa della Romania, conosciuta per la natura incontaminata, i borghi e, naturalmente, la leggende del Conte Dracula. Sighisoara è una delle città medievali europee meglio conservate. Caratteristica e accogliente, questa cittadina conserva ancora intatte le mura e le torri fortificate, che le donano un’aria senza tempo, resa ancora più speciale dalle abitazioni di colori diversi e allegri. Si tratta della città natale di Vlad III di Valacchia, ispirazione di Stoker per il celebre vampiro protagonista del suo romanzo. Proseguendo sulle orme del mito, da Brasov è possibile raggiungere il Castello di Bran, conosciuto anche come il Castello di Dracula. Tra i monumenti più belli della Romania, questa struttura si trova immersa in un bosco fitto e rigoglioso al confine tra la Transilvania e la Valacchia. Un paesaggio davvero suggestivo e carico di un’energia quasi mistica. Per chi ama la natura, la Transilvania è un paradiso ricco di escursioni da trekking, bicicletta o semplicemente per una passeggiata tranquilla. Scegliere una casa vacanze in Romania permette di scoprire al meglio questa terra ricca di sorprese, senza rinunciare alle certezze e alle comodità di una casa tutta per sé.

 


 

Trascorri le tue vacanze in Romania


   

Vacanze in Romania: Bucarest Vacanze in Romania: Bucarest

 

Le vacanze in Romania continuano a Bucarest, la bellissima capitale conosciuta anche come la “piccola Parigi”. Circa 40 musei, 22 teatri, 18 gallerie d’arte e tanti divertimenti sono solo la punta dell’iceberg di questa città che sta dimostrando di essere un diamante grezzo in attesa di essere scoperta. Il più importante edificio di Bucarest è il Palazzo del Popolo, o Palatul Poporului, il secondo edificio più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Passeggiando per Lipscani, ovvero il centro storico, è possibile imbattersi in diverse botteghe di artigiani, gallerie d’arte, bar e ristoranti tipici in cui assaggiare le specialità del posto. Importante luogo storico, la Piazza della Rivoluzione ospita il Museo d’Arte Nazionale, in cui è conservata la collezione più completa di artisti rumeni, oltre a opere importanti di Monet, Rembrandt, Renoir, Cézanne, Rubens e di El Greco. Completa infine il tour di Bucarest visitando l’Arco di Trionfo e la Piazza dell’Università, su cui si affacciano svariati edifici importanti della città.

 


   

Vacanze in Romania: attraverso i Carpazzi Vacanze in Romania: attraverso i Carpazzi

Una vacanza in Romania non può ritenersi completa senza aver esplorato la valle dei Carpazi. A sud la strada Transfagarasan offre un itinerario circondato da un paesaggio spettacolare che culmina con il Lago Balea, a oltre 2000 metri di altezza. Tra i Carpazi e il fiume Prut si trova invece la regione della Moldavia, anche conosciuta come la patria dei monasteri dipinti, culla della cultura romena. A nord della Moldavia si trova la Bucovina, famosa per il Monastero di Humor, entrato a far parte del Patrimonio dell’Umanità per il suo incredibile valore artistico. Al suo interno è infatti possibile ammirare dei meravigliosi affreschi  che testimoniano la grandezza di questo Paese. Un tour tra il Quattrocento e il Cinquecento alla scoperta di tesori che renderanno indimenticabili le tue vacanze: possiamo dire che sono davvero tanto le cose da vedere in Romania.

 

 

   
 
 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui