Cosa Vedere a Lione

Vacanze a Lione: cosa fare e cosa vedere 

Cosa vedere a Lione

Per chi non ama le città turistiche affollate o per chi semplicemente vuole cambiare, Lione è una splendida meta alternativa, facilmente raggiungibile e con tutto quello che si può chiedere a una città. Il centro storico di Lione si sviluppa soprattutto nella Città Vecchia, che rappresenta il più grande quartiere rinascimentale d’Europa. Un piccolo gioiello situato su una penisola tra il Rodano e la Saona, ricco di monumenti, chiese antiche e luoghi di interesse da vedere. Recentemente quest’area è stata interamente ristrutturata e riscattata dal suo stato di decadenza precedente, e il risultato è chiaro dal suo inserimento da parte dell’UNESCO nel Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Piazzette, vicoli intrecciati e passaggi segreti sono un labirinto di storia e cultura tutto da scoprire. L’atmosfera romantica e tranquilla garantisce il contesto ideale per passeggiare lungo il centro storico, in particolare di sera, tra piccoli locali e ristorantini tipici.

 


 

Organizza un viaggio indimenticabile a Lione


   

Cosa vedere a Lione: tra arte e folclorismo Cosa vedere a Lione: tra arte e folclorismo

 

Una delle più belle cose da vedere a Lione è sicuramente la Place Des Terraux. Da questa incantevole piazzetta si possono ammirare numerosi scorci inediti della città. In particolare vale la pena sedersi al tavolino di un bar per osservare il viavai di lionnesi e di turisti. La piazza ospita tre dei monumenti più importanti di Lione, a cominciare dal Municipio, che nonostante sia chiuso al pubblico offre una vista davvero suggestiva. Molto caratteristica la fontana di Bartholdi, opera dello stesso scultore che ha realizzato la celebre Statua della Libertà di New York. Qui si trova anche il Museo di Belle Arti di Lione, in cui è custodita la collezione di monete più importante della Francia (circa 50.000). Ma non solo: Van Gogh, Rembrandt, Tintoretto, Manet, Matisse, Perugino, Gauguin, Rubens e Cézanne. Le opere di incredibile valore in esposizione sono moltissime e rappresentano uno dei tesori più grandi di Lione.

 


   

Cosa vedere a Lione: vivi la città Cosa vedere a Lione: vivi la città

 

Cos’è una vacanza senza libertà? Ritmi serrati e troppi vincoli sono gli elementi che mettono a maggiore rischio le vacanze. Per evitare questo pericolo è dunque necessario scegliere sempre il modo di viaggiare che più ci rende ci tranquilli e autonomi. Ecco perché affittare una casa vacanze a Lione è la soluzione migliore per visitare questa incantevole città. Si tratta di una garanzia di spazio, indipendenza e libertà, ingredienti perfetti per una vacanza di successo. Una casa vacanze in pieno centro storico ti permette inoltre di visitare tutti i monumenti più belli di Lione con comodità e agevolmente, così da goderteli ancora di più.

 

 


   

Cosa vedere a Lione: le due colline Cosa vedere a Lione: le due colline

 

A rendere ancora più interessante Lione ci pensa la sua conformazione, tipica della regione del Rodani-Alpi. Arrampicati sulla collina della Croix-Rousse, la zona storicamente occupata dalle botteghe e dalle seterie di Lione. Ancora oggi è possibili visitare diversi studi e negozietti di artigiani, in cui acquistare – o ammirare – graziosi prodotti caratteristici. Tappa d’obbligo è il meraviglioso palazzo dei Voraces. Di fronte si trova invece la collina di Fourvière, area prevalentemente dedicata al culto religioso. Non è un caso infatti che la bellissima Basilica di Fourvière di Lione sorga qui. Si tratta di una struttura del 1870 frutto della mescolanza di più stili architettonici e artistici, tra cui gotico, classico, bizantino. Importante punto di pellegrinaggio di fedeli provenienti da tutto il mondo, è una delle più belle attrazioni da vedere a Lione.

 

   
 

 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui