3 Castelli da non perdere in Scozia


castello di dunnottar scozia

Uno dei motivi per cui la Scozia ci affascina così tanto, inutile negarlo, è la presenza di tantissimi castelli, più o meno diroccati, più o meno rifatti. Quando ho deciso di intraprendere il mio viaggio in Scozia, ho stilato subito la lista dei castelli che non volevo assolutamente perdermi. Mi sono concentrata sui castelli più diroccati, su quelli più affascinati a mio avviso e su quelli che non sono abitati, e come potrebbero dato che molti sono quasi del tutto distrutti

 

   

St. Andrews Castle

St. Andrews Castle

La cittadina di St. Andrews l'ho trovata adorabile. Un piccolo borgo di mare con casette basse, vie che si snodano fino al mare e piazzette dove gli universitari, che qui si incontrano di continuo, passano le loro serate. Il Castello di St. Andrews si affaccia sul mare e riuscire a dormire in un b&b con vista castello deve essere una delle cose più belle da fare in questa parte di Scozia. Purtroppo quando arrivata io le camere del b&b che l'Ente del Turismo mi aveva indicato, erano state tutte già prese. Il Castello è ad ingresso gratuito e forse non vale la pena entrare se vi interessa solo fotografarlo e vederlo dall'esterno. Dall'interno cambia poi molto poco, l'unica cosa che vi potete perdere sono i due tunnel sotterranei, uno venne costruito per attaccare il castello, l'altro per difenderlo. Se siete anche solo un pochino claustrofobici però vi consiglio di evitarlo, è piuttosto strettino.

   

Eilean Donan Castle

Eilean Donan Castle

Il castello che forse rappresenta meglio la Scozia in assoluto è proprio questo. Al contrario del precedente, in questo castello non sono entrata, anche se avevo la possibilità di farlo. Mi è bastato vederlo da fuori e vedere la quantità di gente appostata alla biglietteria, al negozio, al caffè e al ristorante e ho pensato che all'interno fosse stato molto ricostruito. In effetti dopo qualche giorno ho avuto la conferma di questo mio sospetto e sono stata contenta di averlo visto solo dal fuori senza essermi rovinata questo meraviglioso ricordo. L'Eilean Donan Castle è impossibile non notarlo. Passando per la strada che da Inverness porta a Oban o all'Isola di Skye lo troverete dritto davanti a voi in prossimità della città di Dornie. Se avete la possibilità di fermarvi io vi consiglio di passare qui la notte, la cittadina è minuscolo ma il castello la sera, così illuminato, è uno spettacolo e fa venire anche qualche brivido!/p>

   

Kilchurn Castle

Kilchurn Castle

Questo castello che si trova a una mezz'ora di auto da Oban, in cui vi consiglio di soggiornare se volete andare alle Isole di Mull e di Iona, ma anche se volete dormire in una bella cittadina di mare, non si è rivelato proprio come me l'aspettavo. Innanzitutto è impossibile arrivarci da soli. Passando in auto infatti potrete fermarvi sul ciglio della strada o accedere al parcheggio di qualche hotel o b&b per fare delle foto in lontananza, ma non potrete arrivarci sotto se non in barca. La barca ovviamente la dovrete noleggiare o dovrete andare con dei tour organizzati. Avevo letto di questa possibilità, ma pensavo fosse appunto solo una possibilità tra tante, non l'unica. Lo menzione comunque tra i tre castelli da vedere in Scozia perché credo sia bellissimo se visto da più vicino. Se sarete più organizzati di me, al vostro viaggio, potrete sicuramente ammirare questo capolavoro.

 


Federica Piersimoni   Federica Piersimoni è una Travel Blogger dal 2008, anno in cui ha creato www.viaggi-lowcost.info.Oggi Federica è Social Media Consultant e fondatrice di #TBnet, la prima rete di Travel Blogger professionisti in Italia oltre che esperta viaggi per Homeaway. Nel suo blog personale racconta tutto questo e anche qualche curiosità legata alla sua vita privata: federicapiersimoni.it .

 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui