Vacanze ad Ibiza con Bambini : 5 cose da non perdere

5 Cose Da Non Perdere ad Ibiza Con i Bambini


Ibiza Tramonto

Parlare di Ibiza significa per molti pensare immediatamente alla movida fino alle prime luci del mattino, alla musica e ai giovani che si divertono. Si tratta di un'immagine talmente radicata nella nostra mente che sono in molti a stupirsi quando andandoci capiscono che questo è solo uno dei volti di questa isola, proprio come è accaduto a me quando ci sono stato qualche tempo fa. Infatti la Pitiusa - come viene chiamata quest'isola delle Baleari - oltre ad essere la meta perfetta per i giovani in cerca di discoteche e musica, offre anche tante opportunità a chi vuole trascorrervi qualche giorno, in particolare con bambini. Un mare cristallino, piccoli borghi di un bianco accecante, spiagge tranquille e un entroterra ricco di storia tutto da scoprire. Queste sono solo alcune delle immagini di una Ibiza alternativa ai soliti stereotipi, meta perfetta per una vacanza in famiglia. Oggi quindi condivido con voi qualcuna di ciò che mi ha colpito di più e che secondo me è da non perdere se avete intenzione di venire da queste parti con i bambini.

1. Le Saline di Ses Salinas

Salinas

Il bianco abbacinante delle montagne di sale, i piccoli laghi dove è possibile avvistare i fenicotteri rosa, le antiche torri di guardia, il Parco Naturale di Ses Salinas è una meta irrinunciabile di un viaggio ad Ibiza, soprattutto se con voi ci sono dei piccoli viaggiatori. Il sale è stato per lungo tempo uno dei tesori di Ibiza e una passeggiata a vedere dove ancora oggi viene estratto questo oro candido incuriosirà i bambini, che saranno poi felici di salire sulle antiche torri di avvistamento a cercare i pirati! Proprio lì accanto poi ci sono splendide spiagge dal mare cristallino, con i suoi “prati” di Posidonia che contribuisce a mantenere così incontaminata l’acqua del mare di Ibiza!

2. Un giro in mountain bike a Sant'Eularia

Salinas

Sant'Eularia è un paesino sulla costa, con calette tranquille e perfette per le famiglia. Se però avete voglia di fare una pausa dal sole con i vostri bambini un'ottima idea è affittare una bicicletta e pedalare verso l'entroterra. Lì, tra le antiche leggende del berruguez – il folletto che veniva catturato per essere impiegato come servitore nelle case degli isolani- e i vecchi mulini, incontrerete un paesaggio fatto di case bianche che dominano dalle alture e di terra rossa che brilla contro il blu del mare.

3. Le chiese fortificate e i balli tradizionali

balli tradzionali Ibiza

Affittare una macchina e andare ad esplorare l'entroterra di Ibiza vi permetterà di trascorrere una bella giornata per grandi e piccini. Fate una sosta alla chiesa di San Miguel una delle chiese fortificate di Ibiza dove nel pomeriggio potrete assistere ad uno spettacolo in cui alcuni giovani abbigliati con costumi tradizionali, rievocano gli antichi balli dell’isola. Un piccolo tuffo nella storia tra musiche e danze coinvolgenti.

 

4. Mercatino di Las Dalias

Salinas

Altra tappa irrinunciabile della vostra giornata alla scoperta dell'entroterra di quest'isola è il colorato mercato di Las Dalias. Si tratta di un pezzo di storia dell'isola visto che oggi come in passato viene gestito dagli hippies che resero famosa l’isola ed è davvero un mondo particolare e colorato che non mancherà di affascinare i più piccoli! All’interno del mercato troverete anche un ristorante dove fare una sosta per la pausa pranzo dei bimbi.

5. Una corsa in treno

Se i vostri bimbi sono stanchi di camminare ma voi avete ancora voglia di esplorare Ibiza provate a convincerli proponendo di salire su uno dei piccoli treni panoramici che circolano sull’isola. Ci sono diversi percorsi ma quello che da Sant Antoni porta fino a Sant Agnes vi permetterà di vedere due dei luoghi più caratteristici dell’Isola.

Fin qui alcune idee per visitare quest’isola con i bambini scoprendone alcuni volti inaspettati. C’è anche molto altro da vedere ovviamente ma soprattutto c’è il mare, con le sue acque cristalline e calde, che renderà felici i bambini ma non solo. Una ragione in più per inserire quest’isola tra le mete da scoprire in famiglia!



 


Marco Allegri   Marco Allegri è un blogger italiano e un esperto di social media. Ha lavorato e vissuto in Inghilterra per sette anni prima di partire in giro per il mondo nel 2005, visitando sessanta paesi in cinque continenti (viaggio che ancora prosegue). Fotografo e videomaker, ha fondato thinkingnomads.com e nonsoloturisti.it , uno dei blog di viaggio più influenti in Italia. Abbiamo la fortuna di contare con la sua collaborazione come esperto viaggi Homeaway.

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui