Vacanze Islanda: Cosa Vedere

Cosa Veder in Islanda: la terra di Madre Natura

Vacanze in Islanda

La terra 'di ghiaccio' offre una  ricca gamma di opportunità e possibilità per progettare la vacanza dei propri sogni. L'Islanda è un paese che è riuscito a conservare i suoi paesaggi naturali. Terra che vanta in primis una ricca serie di paesaggi da sogno, qui dove la natura domina incontrastata con il bianco della neve ed il verde dei rigogliosi boschi. Nella 'terra del ghiaccio', paese europeo con il minor numero di abitanti, potrete sentirvi davvero in pace e in completo relax alla scoperta di bellezze uniche al mondo. L'Islanda è un territorio caratterizzato da grandi deserti ed aree vulcaniche, imponenti ghiacciai ma anche da una serie di luoghi davvero suggestivi come la laguna blu di Grindavik, il lago geotermico più conosciuto d'Irlanda caratterizzato da acque di un colore blu turchese, un fondale ricco di minerali e dall'acqua che tocca i 39 °C. Oppure le cascate di Gullfoss, davvero imponenti e suggestive: si formano dal fiume Hvità e sono alte ben 32 metri; qui potrete, durante l'estate, ammirare gli straordinari arcobaleni generati dalle luce del sole che va a interagire con il vapore acque prodotto dalle cascate mentre durante l'inverno si formano enormi blocchi di ghiaccio che precipitano sospinti dall'acqua.

 


 

Le bellezze d'Islanda, terra tutta da scoprire


   

Viaggio nel cuore di Reykjavik Viaggio nel cuore di Reykjavik

 

La più grande città dell'islanda è Reykjavik, unica al mondo per la sua architettura davvero particolare. Il suo centro storico è una combinazione di antico e moderno, caratterizzato dall'onnipresenza di cultura tra musei, gallerie d'arte ma anche negozi e caffetterie. Le case della capitale islandese sono molto particolari, caratterizzate da rivestimenti di lamiera colorata e dalla forma ondulata. La strada più antica è Aoalstraeti mentre il fulcro della vita di Reykjavik è piazza Austrurvollur, simbolo nazionale che durante le feste natalizie si caratterizza per la presenza di un grande albero. Al centro della città inoltre potrete scoprire il piccolo laghetto di Tjornin, uno dei più conosciuti del Paese, circondato dal municipio, dall'università islandese e dai musei.A Reykjavik non mancano le possibilità per divertirsi durante la sera e la notte con una ricca serie di locali notturni come pub o discoclub dove ballare e far festa fino all'alba. E non dimenticate che il 17 giugno la popolazione celebra la festa nazionale con le strade colme di persone in festa.

 

 
   
 

   

La bellezze naturali islandesi La bellezze naturali islandesi

 

Sono tante le attrazioni naturali offerte da questo straordinario Paese. Come Geysir, il geyser più antico d'Islanda oggi inattivo ma molto bello da ammirare; o in alternativa il geyser Strokkur che ogni 10 minuti sprigiona enormi colonne di acqua calda che tocca addirittura i 30 metri. Da non perdere poi una visita al parco nazionale Thingvellir, considerato da diversi anni uno dei siti Patrimonio dell'Unesco; questo parco sorge su una faglia tettonica che separa la placca continentale americana da quella europea e si caratterizza per la presenza dell'omonimo lago e per paesaggi incredibili come il Sillfra Crack. Il parco nazionale di Vatnajokull è invece considerato il più grande d'Europa, con una serie di cascate, monti e valli che vanno a formare un ambiente davvero unico al mondo. Qui avrete la possibilità di scoprire il ghiacciaio di Vatnajokull o la montagna di Ksirstinartindar ma anche la cima più alta d'Islanda, Hvannadalshnukur. Da non perdere anche le cascate di Hraunfossar e di Barnafoss, nell'Islanda occidentale, originate dal terreno lavico: sono ben 900 cascate che fuoriescono dagli incavi del terreno, uno spettacolo incredibile.

 

 

   
 

 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui