Guida Messico 2014: cosa vedere nel tuo viaggio in Messico

Scopri cosa vedere in vacanza Messico nella nostra guida

Vacanze in Messico

Vacanze in MessicoDestinazione Messico! La terra dei Maya e degli Aztechi, dei sombreros e dei ponchos, della tequila e delle tortillas, di chilometri di spiagge incatevoli bagnate dall'Oceano Pacifico, dal Mar dei Caraibi e dal Golfo del Messico è una delle destinazioni più amate dell'America settentrionale. La straordinaria varietà paesaggistica, le stratificazioni culturali, la presenza di etnie e tribù con un proprio patrimonio di usi, costumi e tradizioni, lo spirito accogliente della popolazione locale, che racchiude anche il lascito della dominazione spagnola, sono alcuni dei punti di interesse di questo sterminato paese, compreso tra gli Stati Uniti a nord e il Guatemala e il Belize a sud e formato da 31 stati indipendenti. La capitale, Città del Messico, con i suoi oltre 20 milioni di abitanti è delle più grandi città del mondo ed è il punto di arrivo della maggiore parte dei visitatori provenienti dall'Europa, assieme a Mérida e Cancun. Destinare qualche giorno alla sua visita è certamente il primo consiglio per quanti intendano organizzare una vacanza in Messico. Convulsa e cosmopolita, Città del Messico racchiude alcuni luoghi assolutamente meritevoli di visita, tra cui il Palacio Nacional con all'interno meravigliose opere del più grande artista messicano del '900, Diego Rivera. Meta di pellegrinaggi internazionali è la Basilica de Guadalupe, mentre il Bosque di Chapultepec può dare una prima idea del modo in cui la natura si sia espressa in questo territorio. Cuore della città è il cosidetto Zócalo, il centro storico, che si sviluppa attorno all'enorme distesa di Plaza de la Constitución. Lasciata la capitale, la vacanza in Messico può essere plasmata sulla base delle proprie preferenze: all'insegna del relax al mare, dell'archeologia, dell'avventura, dell'immersione in parchi e riserve. E senza dimenticare le prelibatezze della cucina locale!

Mare, archeologia e natura nella tua vacanza in Messico

Le spiagge più belle del Messico Le spiagge più belle del Messico

Quando si dice vacanza in Messico quasi all'istante vengono alla mente destinazioni da sogno come la celebre Acapulco, sull'Oceano Pacifico o Cancun, bagnata dal Mar dei Caraibi e situata nella penisola dello Yucatán, la mitica patria dei Maya, nella quale restano magnifici siti come Chichén Itzà. Grazie ad oltre 11.000 chilometri di coste, il paese può vantare un'offerta pressochè stermintata in termini di spiagge. Tra le mete da non perdere c'è Baja California, una penisola dalla bellezza mozzafiato, dove si susseguono spiagge di morbida sabbia bianca e un entroterra sorprendente, puntellato di eccellenze paesaggistiche, tra cui la Sierra de la Laguna, con le sue foreste di cactus. Bellissime spiaggge si trovano anche a Tulum, ad un centinaio di chilometri da Cancun, Puerto Escondido Playa del Carmen. Per gli amanti del surf il Messico è una meta d'interesse; questo sport viene praticato soprattutto lungo la costa del in particolare Pacifico. Insomma, qualsiasi siano i tuoi gusti, una vacanza in Messsico è perfetta per chi cerca una vacanza al mare d'inverno.

 

 

   

Vacanze Messico: siti archeologici e info da sapere prima di partire Vacanze Messico: siti archeologici e info da sapere prima di partire

 

Una vacanza in Messico non può dirsi compiuta senza aver visto con i propri occhi e goduto con i propri sensi quanto di meglio il paese può offrire. Dopo qualche giorno di relax e divertimento al mare, il suggerimento è affittare una casa vacanza a Oaxaca o a Guadalajara, seconda città per dimensioni dopo la capitale. La prima possiede un'anima piacevole ed è contraddistinta da preziosi palazzi coloniali che hanno meritato l'iscrizione nella lista "Patrimonio dell'Umanità" dell'Unesco; a breve distanza dal centro sorgono interessanti resti archeologici, come Monte Albán. Guadalajara è una città moderna ed efficiente, con musei, gallerie e una vivace scena notturna

Per i cittadini di nazionalità italiana diretti in Messico non è necessario il visto per l'ingresso nel paese (è indispensabile il passaporto). Premesso che all'estensione del paese corrisponde una significativa varietà climatica, in linea generale si può affermare che non esistono mesi sconsigliati per la visita, ad esclusione del periodo delle piogge (da maggio a ottobre).

 

 

 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui