Guida Lazio 2014 - Offerte vacanze Lazio

Consigli per Vacanze nel Lazio


   

rome.jpgVacanze a Roma 2014

Quando si pensa al Lazio la prima cosa che ovviamente viene in mente è il fascino ineguagliabile di Roma, la città eterna per eccellenza. Tuttavia la regione è ricca di altre meraviglie tutte da scoprire con una varietà di paesaggi e ambienti straordinari, lunghe spiagge e vaste pinete, montagne e laghi, colline e pianure. Scegliere di andare in vacanza in Lazio e soggiornare in una casa vacanza a Roma è la scelta ideale per scoprire le meraviglie di questa regione in completa autonomia e relax!

La natura nel Lazio è rigogliosa e ricca di una vegetazione che si estende su laghi vulcanici, verdi colline, spiagge, sulle montagne degli Appennini e  sui parchi naturali pieni di bellezza incontaminata. A poca distanza da Roma si trova la zona dei Castelli Romani che si estende attorno ai due laghi vulcanici di Albano e di Nemi, e che non solo è apprezzata per le sue bellezze naturali, ma anche per il suo ricco patrimonio storico e culturale.

 


   

shutterstock_60063775.jpgVacanze al Mare 2014 nel Lazio

Litorale del Lazio è interessante e vario, composto da lunghe spiagge e scogliere bellissime. Ostia è la spiaggia più famosa di Roma ed è sempre affollata. Ma la zona più affascinante di costa si trova a sud, nel Parco Nazionale del Circeo, coperto dal verde dei boschi di querce, laghi costieri e dune di sabbia. Il parco si affaccia sul meraviglioso arcipelago delle Isole Pontine, tra cui le famose località di vacanza Ponza e Ventotene. Altri luoghi interessanti sono Terracina, Sperlonga e Gaeta, pittoreschi paesi di fronte mare che sono diventati nel corso degli anni rinomate località di mare. Il territorio a nord di Roma è coperto da boschi e comprende splendidi laghi vulcanici: il Lago di Bolsena e il lago di Bracciano

 


   

shutterstock_45788227.jpgVacanze Culturali nel Lazio

Il Lazio però è soprattutto la regione dove si trova la maggior parte del patrimonio artistico mondiale, soprattutto grazie alla città di Roma.
A parte la capitale, ogni zona del Lazio ha un suo carattere distintivo ricco di testimonianze storiche di epoche diverse. A nord della provincia di Viterbo, la zona denominata Tuscia, è disseminata di necropoli etrusche, borghi medievali , castelli e splendide ville rinascimentali. Viterbo è la città medievale meglio conservata del Lazio, mentre la zona circostante è composta da paesaggio suggestivo e selvaggio. Le città etrusche di Tarquinia, Cerveteri conservano delle necropoli dal fascino incredibile da non perdere.

Tra le ville, vi consigliamo di visitare Palazzo Farnese a Caprarola e il "Parco dei Mostri" di Bomarzo. Est di Roma da non perdere Tivoli, le terme preferite degli antichi romani, dove si trovano le imponenti rovine di Villa Adriana e la residenza rinascimentale di Villa d'Este.

Nella zona a sud-est della capitale si estende l'affascinante regione della Ciociaria: il suo paesaggio selvaggio è ricco di belle città medievali di origine pre-romana, come Anagni, Alatri e Ferentino famosa per le imponenti mura, e antiche abbazie come quelle di Subiaco, Casamari, Montecassino e Fossanova.

 

check