Itinerario in Marocco centrale: luoghi imperdibili da visitare in Marocco

Alla scoperta del Marocco Centrale: tra Marrakech, le montagne dell'Atlas e l'oceano di Agadir



Chiunque sia stato in Marocco almeno una volta non può fare a meno di portare con sé i ricordi di questa terra meravigliosa. È per questo che il motto dell'agenzia del turismo marocchina è “il Paese che viaggia con te”.

Kasbah Ouarzazate Ait Ben Haddou

 

Ovunque decidiate di andare, la natura ricopre sempre un ruolo di primo piano: deserto, montagne, vallate, spiagge incontaminate... i paesaggi del Marocco sono sempre uno spettacolo affascinante e avvolgente, teatro di memorabili escursioni come di giornate oziose trascorse a contemplare il lento scorrere del tempo.

kasba marocco

Se i più sportivi potrebbero voler affrontare i percorsi avvincenti dei monti Atlas, famiglie e viaggiatori più riflessivi troveranno di che riempirsi gli occhi a Ifrane, “la piccola Svizzera marocchina”, con le sue sorprendenti architetture che tanto ricordano quelle dei paesaggi alpini, le fresche giornate estive e gli inverni impreziositi da sporadiche nevicate. Se invece siete in cerca del fascino del Sahara allora la vostra meta è Ouarzazate, “la porta del deserto”, un'immensa distesa di colori dai toni languidi e forme dai contorni misteriosi. Accampamenti tra le dune e la calorosa ospitalità degli abitanti di questa città dell'area centro-meridionale sono gli ingredienti che rendono indimenticabile ogni soggiorno.

 

marocco mare

Spingendovi verso la costa atlantica troverete ad accogliervi le acque turchine della baia di Dakhla. La capitale incontrastata del turismo in Marocco resta però Marrakech, “la città rossa”: molto più che una semplice città, questa perla ricca di storia è un incontro con la tradizione e con l'ospitalità marocchina, destinazione prediletta di viaggiatori ed esploratori sin da molti secoli.

MaroccoLasciatevi accompagnare su una carrozza trainata da cavalli attraverso le meraviglie cittadine. I Giardini Majorelle di Marrakech ospitano una collezione di piante provenienti ai quattro angoli della Terra, distribuite negli ambienti pittoreschi impreziositi da laghi ornamentali e incorniciati dagli eleganti dettagli di una villa Art Deco. Esplorate l'effervescente medina con i tradizionali suk dove sono esposti prodotti agricoli e artigianali, abiti e utensili, spezie e ogni genere di ghiottoneria per soddisfare i palati più curiosi.

Un'altra meta adatta a tutta la famiglia è senz'altro Agadir, sulla costa centrale del Marocco. L'ampia spiaggia ospita numerose attività adatte a grandi e piccoli esploratori, in un'atmosfera spensierata e gioiosa. La nuova medina costruita a sud della città dopo il terremoto del 1960 fa rivivere l'atmosfera della più autentica tradizione marocchina, mentre la Kasba di Oufella, la cittadella fortificata del XVI secolo, offre vedute eccezionali che abbracciano la spiaggia, il porto e il reticolo urbano in un solo colpo d'occhio. Meta ripetutamente raggiunta da chi già lo conosce e sogno ambitissimo per chi ancora lo deve scoprire, il Marocco è una destinazione in grado di soddisfare le esigenze di ogni genere di vacanza, dalle più avventurose alle più serene e rilassanti.

 

 


Marco Allegri   Marco Allegri è un blogger italiano e un esperto di social media. Ha lavorato e vissuto in Inghilterra per sette anni prima di partire in giro per il mondo nel 2005, visitando sessanta paesi in cinque continenti (viaggio che ancora prosegue). Fotografo e videomaker, ha fondato thinkingnomads.com e nonsoloturisti.it , uno dei blog di viaggio più influenti in Italia. Abbiamo la fortuna di contare con la sua collaborazione come esperto viaggi Homeaway.

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Cerca una Casa Vacanze

Trova la casa ideale per le tue vacanze
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui