Consigli utili per affittare ai turisti la tua villa di lusso

La mia casa: consigli per chi affitta ville di lusso

La mia casa: consigli per chi affitta ville di lussoImmerse in parchi di proprietà di notevoli dimensioni, ubicate in contesti naturali esclusivi, dotate di dépendance, scenografiche piscine, campi da tennis o da golf: le ville di lusso sono esemplari architettonici unici. Cornice da sogno per eventi memorabili, come matrimoni o ricorrenze importanti, non di rado vengono richieste per ospitare famiglie o gruppi di amici che intendono trascorrere una vacanza memorabile in un luogo esclusivo; collocate a ridosso di aree di particolare richiamo turistico, sia culturale che naturalistico oppure nei pressi di centri urbani le ville di lusso possono essere richieste anche per meeting o eventi aziendali. Per Voi proprietari di case appartenenti a questa "speciale tipologia", la scelta di aprire le loro porte e destinarle ad affitti, per brevi o lunghi periodi, andrebbe accompagnata da una valutazione, convinta e consapevole, del potenziale dell'immobile e da una riflessione sugli eventuali servizi da associare alla locazione. Immobili di questo livello infatti incontrano spesso il favore e la preferenza di ospiti desiderosi di comfort, riservatezza o con particolari esigenze: spendete quindi la giusta cura sia nell'individuazione di tutti i servizi, primari e aggiuntivi da offrire sia nella definizione delle peculiarità del vostro immobile.

 

Ville di lusso: punti di forza e punti deboliVille di lusso: punti di forza e punti deboli

Residenze d'epoca, abitazioni signorili dal design contemporaneo provviste di tutte le comodità, manieri appartenuti a famiglie nobili e molto altro ancora: a qualsiasi categoria appartengano le Vostre ville di lusso è comunque possibile definire punti di forza e debolezze di carattere generale, rendono possibili gli interventi che garantiscano agli ospiti una permanenza indimenticabile. Le dimensioni considerevoli che tendenzialmente accomunano questa speciale tipologia di case, se da una parte rappresentano un vanto, ma dall'altra possono essere anche un motivo di preoccupazione per i Voi proprietari. Sia gli spazi interni che quelli esterni infatti necessitano di attenzioni superiori a quelle comuni: conservare inalternate nel tempo l'aspetto degli arredi, specie se in stile, la qualità dei rivestimenti e delle finiture, nonchè mantenere terrazze, giardini, parchi, eventuali statue o altri annessi richiede una particolare premura: affidarsi a professionisti è il modo migliore per limitare le preoccupazioni. Nel caso in cui l'immobile e/o il parco di pertinenza siano sottoposti a vincolo storico-architettonico o a vincolo paesaggistico-ambientale, gli interventi di ristrutturazione et similia possono essere sottoposti all'assenso delle Soprintendenze o di altri organi deputati, secondo le normative vigenti nell'area in cui ricade la proprietà; in Italia, ad esempio, la conservazione dell'immobile vincolato è un obbligo di legge da assolvere anche avvalendosi di alcune agevolazioni fiscali.

 

   
 

   

Ville di lusso: suggerimenti home-decor e styling Ville di lusso: suggerimenti home-decor e styling

 

Siete proprietari di un palazzo su più livelli in stile barocco? Potete assicurare servizi a cinque stelle ai vostri ospiti? Le fontane, il lago artificiale e il piccolo anfiteatro rappresentano il Vostro fiore all'occhiello? Probabilmente è pratica diffusa tra Voi, proprietari di ville di lusso, fare riferimento alle figure professionali deputate alla progettazione e alla valorizzazione di interni e giardini. Interior designer, architetti, arredatori e architetti del paesaggi sono validi alleati per il mantenimento della Vostra proprietà; tuttavia non dimenticate il valore del Vostro contributo. Se l'immobile appartiene alla Vostra famiglia da generazione, un accorgimento certamente apprezzato è rendere nota la storia dell'edificio: scegliete una formula di comunicazione diretta, ma non invasiva, predisponendo o facendo realizzare un piccolo volume (sono sufficienti poche pagine e immagini di qualità) comprensivo di quei dati salienti che gli ospiti avranno senza dubbio piacere di conoscere. Indicate quindi epoca di realizzazione, eventuali rimaneggiamenti, presenza di opere d'arte di rilievo, informazioni circa l'impiego di materialo o arredi di particolare pregio. In tutti i casi, ovvero anche in presenza di ville di lusso ultimate in epoche recenti, la Vostra priorità è curare la manutenzione di ciascun elemento di particolare rilievo presente all'interno, come stucchi, affreschi, rivestimenti in marmi, decorazioni d'epoca. Charme e fascino inoltre vengono rafforzati anche attraverso accortezze di modesta entità; tra i consigli di più facile applicazione segnaliamo: rinnovare o uniformare il colore dei vasi del giardino, sostituire i tendaggi, tappeti e rivestimenti in stoffa (cuscini, lenzuola, tessile per la casa) sciupati o di uno stile superato, sistemare fiori freschi negli spazi di rappresentanza, selezionare un'essenza unica per i detergenti presenti in bagno e come profumo per gli ambienti, rinnovare la carta di parati scegliendo tinte intense e di carattere, capaci di armonizzarsi con lampadari e finiture di valore, controllare lo stato delle suppelletti della cucina, specie quelli che farete usare agli ospiti, in autonomia o attraverso personale di servizio opportunamente impiegato.

 


 
   
 

   

Ville di lusso: valorizzare gli spazi tramite speciali servizi per gli ospiti Ville di lusso: valorizzare gli spazi tramite speciali servizi per gli ospiti

Trattandosi di immobilli di notevoli dimensioni, non è raro che le Vostre ville di lusso possiedano un certo numero di ambienti normalmente non compresi nell'affitto. Se il loro stato conservativo lo consente o nel caso in cui siano richiesti  interventi di modesta entità, potreste prendere in considerazione l'ipotesi di riconvertire queste stanze o di destinarle a attività speciali. Come certamente avrete sperimentato, le aree destinate al benessere e alla cura personale sono considerate sempre più un punto di forza a cui in pochi intendono rinunciare, specie in vacanza: una spa, una piscina (interna o esterna) con idromassaggio, una sala massaggi, una sala fitness, lezioni private di yoga sono tra i servizi aggiuntivi più amati. Se la Vostra proprietà si trova in una località difficilmente raggiungibile, valutate la possibilità di fornire un servizio di trasfer o un autista privato a disposizione degli ospiti; tra le opzioni in voga in questo periodo segnaliamo anche le lezioni private di cucina, le degustazioni di vini con focus sulle specialità locali e le visite riservate presso musei, parchi storici o altri siti di interesse culturale, soprattutto oltre l'orario di apertura. Anche in questo modo contribuirete a rendere unico in tempo trascorso in una dimora eccezionale, come la Vostra!

 

 
   
 

 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia