Come utilizzare gli spazi esterni della tua casa vacanza

La mia casa: consigli per terrazzi, balconi e giardini

 

La mia casa: consigli per terrazzi, balconi e giardiniGiardini, frutteti, piscine, terrazze sul mare, balconi che si aprono su vallate e su panorami alpini: che meraviglia! Per chi cerca pace e quiete, così come per chi ha bambini e normalmente vive in un appartamento, una casa vacanze dotata di uno spazio all'aperto rappresenta un'opportunità difficilmente rinunciabile. Molte sono le attività alle quali potranno dedicarsi i Vostri ospiti avendo a disposizione un balcone, un porticato, uno spazio verde privato ad uso esclusivo dell'abitazione: dai bagni di sole al relax, dai barbecue fino ad una cena sotto le stelle. Naturalmente si tratta di un ambito eterogeneo e le variabili sono molte, tante quante sono le tipologie di proprietà disponibili per l'affitto. Tuttavia si possono individuare alcune questioni più frequenti che possono interessare sia i proprietari di case vacanze sia i gestori di agriturismi, come, ad esempio, quelle legate al benessere, all'arredamento da esterni, ai dispositivi di sicurezza.

 

La mia casa: suggerimenti per gli spazi all'aperto

   

Case vacanze: cosa fare/cosa non fare in balcone Case vacanze: cosa fare/cosa non fare in balcone

 

1) VERDE
Non potendo costringere i Vostri ospiti ad occuparsi delle eventuali piante presenti nel vostro balcone o terrazzo, ma volendo comunque arricchire questo spazio con alcune "presenze verdi", il consiglio è ricorrere a specie quali:
- conifere nane, come il ginepro, resistenti e da irrigare non troppo di frequente;
- piante grasse;
- piante aromatiche, come il rosmarino, l'alloro o la salvia che non richiedono speciali attenzioni e possono risultari utili anche in cucina.
2) ARREDAMENTO
Se le dimensioni lo consentono, potete prevedere la presenza di:
- tende da sole nelle varie versioni (a cappottina, a braccio, a caduta, etc) purchè in materiali resistenti e con strutture stabili;
- tavolo con sedie, in plastica, midollino o ferro battuto da utilizzare per i pasti;
- dondolo, oltrone, sdraio, pouf , divanetti, tavoli basso, in giunco intrecciato, rattan sintetico, alluminio con rivestimento imbottito, legno o materie plastiche; da valutare anche la presenza di lampade da esterni.

3) BENESSERE
Una delle principali problematiche connesse alla fruizione degli spazi esterni è legata alla presenza di insetti, zanzare o altri animali. Nell'impossibilità di prevedere la loro comparsa, potreste, in ogni caso, predisporre alcuni rimedi naturali, ai quali i Vostri ospiti potranno associare, in caso di bisogno, i dispositivi più classici (insetticidi, repellenti chimici, etc.). Ad esempio:
- Disporre un paio di monete in rame nei sottovasi delle piante presenti in balcone per rendere sgradevole l'acqua di ristagno e limitare il proliferare delle uova desposte;
- Inserire vasi di citronella, gerani, menta o altre piante capaci di tenere lontane le zanzare.

 

 

 

   

Case vacanze: cosa fare/cosa non fare in giardino Case vacanze: cosa fare/cosa non fare in giardino

 

1) VERDE
La manutenzione del giardino, solitamente comprensivo di prato, alberi, siepi chiaramente spetta ai proprietari dell'immobile in affitto. Un aspetto curato è sinonimo di attenzione verso la proprietà: per questo, in tutte le stagioni, cercate di dedicare la giusta dose di attenzioni verso le aree verdi, prevedendo ad esempio, la presenza di specie arboree che fioriscono in periodi diversi. In questo, anche chi verrà a farvi visiva durante il periodo autunnale-invernale potrà godere di un luogo piacevole e rilassante.
2) ARREDAMENTO
In presenza di spazi all'aperto pittosto estesi, è possibile prevedere una distribuzione degli arredi per ambiti. Si possono così avere aree dedicate al relax con ombrelloni da giardino e sdraio regolabili, lettini e tavoli bassi a bordo piscina, oltre che i consueti tavoli con sedie per i pasti all'aria aperta. Il design di questi arredi può essere scelto in continuità con gli interni, in modo da uniformare visivamente e matericamente l'intera proprietà. Se possibile, inserite anche alcuni giochi da esterno per i piccoli ospiti.
3) BENESSERE
Il comfort degli ospiti in giardino è determinato da diversi fattori che sarebbe opportuno tenere in considerazione:
- la sicurezza da incursioni indesiderate, attraverso sistemi antifurto, dispositivi di vigilanza, recenzioni adeguate;
- la presenza di strutture e accessori solidi e stabili (pensiline, ombrelloni da esterni, arredi, impianti illuminotecnici)
- la presenza del salvagente e della cassetta per il primo soccorso laddove è presente una piscina.
 

 

 

   

 

 

 
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia