10 modi per affittare la tua casa vacanze

Tutti desiderano ricevere tantissime prenotazioni per la propria struttura, sia i proprietari che hanno lavorato nel settore da molti anni che i proprietari che hanno solo da poco iniziato ad occuparsi di affitti. La promozione della tua attività online è un compito importantissimo che ti consente, se fatto bene, di avere prenotazioni tutto l’anno.

Stai probabilmente pensando che HomeAway si occupa di questo e che non ti devi sforzare in nessun modo perchè hai un abbonamento. Mentre è vero che il gruppo HomeAway si occupa della maggior parte del marketing delle case vacanze, con poco impegno puoi aumentare in modo sostanzioso le prenotazioni che ricevi. I consigli che abbiamo elencato per promuovere la tua struttura sono in genere di costo molto basso o anche gratuiti. Di seguito trovi 9 semplici consigli per aumentare la visibilità online della tua proprietà.

  1. Firma e-mail: inserisci nelle mail inviate a ospiti, amici e colleghi una firma automatica con un link verso la tua proprietà su HomeAway.it oppure verso le recensioni dei tuoi ospiti.

    Esempio:

    Casa Vacanze "inserire nome della struttura"
    www.homeaway.it/XXXX (sostituire il XXXX con il tuo numero proprietà)
  2. I Social Network: Hai senza dubbio ricevuto inviti da parte di amici e colleghi di iscriverti a siti come Facebook, MySpace e Twitter. Molti di voi non si sono voluti iscrivere in questi siti per vari motivi. I "Social Network" sono forse uno dei modi più facili per promuovere la propria proprietà online gratuitamente, si consiglia di utilizzare i siti Facebook e Twitter .

    Facebook: iscriviti e compila il profilo personale. Inserisci le foto della tua struttura e collegati con i tuoi amici. Utilizzando Facebook puoi promuovere la tua proprietà e raggiungere amici di amici, inoltre c'è una componente visiva potendo caricare un’infinità di foto.

    Twitter: Il mini-blogging ti permette di metterti alla prova nel campo del blogging online. Twitter è unico in quanto tutti i tuoi post sono pubblici, ma ci sono anche possibilità di "re-tweet"  E' un modo semplice per connettersi con altri proprietari e collegarti con potenziali affittuari con cui troveresti difficile interagire su Facebook.
  3. Biglietti da visita: I biglietti da visita vanno di nuovo di moda, ora sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, oltre a una varietà di tipi di carta differenti. Non importa quale stile scegli, purché siano incluse le immagini della tua proprietà. Moo.com stampa una serie di biglietti da visita con foto diversa su ogni biglietto, può essere particolarmente utile se si dispone di diverse proprietà o appartamenti. Ricordati che una foto vale più di mille parole perciò scegli le foto con attenzione.
  4. Foto e video: due grandi nomi della fotografia e video in rete sono Flickr e YouTube. Questi due siti sono completamente gratuiti e puoi utilizzarli per aumentare la presenza online della tua struttura con foto album e video

    Flickr per le foto. Il vantaggio reale di Flickr è che hai la possibilità di aggiungere delle parole chiave su ogni foto che carichi online. Non sottovalutare la potenza di questo sito, la messa online delle foto su Flickr significa che le tue foto saranno disponibili anche nella ricerca immagini di google.

    YouTube per i video. Mentre YouTube non ti assicura delle prenotazione, con un video della tua casa vacanze hai il vantaggio di poter vedere le camere con video che con le foto. Assicurati di fare un video professionale e non includere persone quando riprendi. Puoi inoltre collegare il video su YouTube alla tua proprietà su HomeAway (esempio www.homeaway.it/numeroproprietà).
  5. Newsletter: Tenersi in contatto con i tuoi ospiti è un modo ideale per aumentare la visibilità della tua struttura e ricevere prenotazioni in bassa stagione o ultimo minuto. Sta a te decidere se inviare una newsletter tradizionale tramite posta o una newsletter tramite e-mail.

    In primo luogo, inserisci informazioni su nuovi servizi o attività, aggiungi offerte speciali o un weekend in bassa stagione ad un prezzo scontato.

    Inoltre, è consigliato utilizzare una sezione della newsletter per elencare informazioni sulle feste e attività della località, consigli di ristoranti e anche le previsioni meteo in particolare se la tua struttura si trova sulla spiaggia. I tuoi ospiti apprezzeranno tutte le informazioni.
  6. Forum/Messaggi online: Se fai parte di un forum di discussioni online, aggiungendo una firma con le informazioni della tua proprietà (esempio www.homeaway.it/numeroproprietà).
  7. Blog: Questo è un argomento difficile perché c'è una linea sottile tra un blog aziendale e un blog personale. Dopo tutto, non è una tipica pubblicità per la tua proprietà in affitto - le persone visitano il tuo blog perché desiderano vedere cosa succede dietro le quinte. Il blog deve essere la pagina dove scrivere di quello che succede in zona (eventi e manifestazioni), le foto più belle che hai scattato della regione e le recensioni degli affittuari. E’ bene non includere informazioni personali in un blog per la tua proprietà. Puoi creare il tuo blog in modo facile veloce e gratuito con WordPress.com
  8. Sito Web Personale:  Il tuo sito personale dovrebbe essere il luogo dove avere dettagli che non puoi includere sul tuo annuncio online. Assicurati di includere una descrizione dettagliata della tua casa, le foto, le domande e risposte più frequenti, recensioni dei tuoi clienti, e qualsiasi altra cosa che potrebbe essere utile ai tuoi ospiti. Il tuo sito deve essere un luogo dove raccogli tutti i collegamenti a blog, Facebook, Twitter e Newsletter. Non c'è bisogno di essere un webmaster o un esperto di computer per creare un sito online.
  9. Recensioni: Le proprietà con recensioni ricevono più richieste di quelle senza. Per aumentare il numero di recensioni per la tua  proprietà invia una mail ai tuoi clienti invitandoli a  scrivere una recensione.  Da un recente sondaggio, la maggioranza dei consumatori che richiede informazioni e prenota su internet lo fa in base alle opinioni e consigli di viaggiatori. Avere nessuna recensione o poche recensioni rappresenta quindi uno svantaggio.

    Informazioni chiave: Aumento subito del numero di prenotazioni che ricevi, aumento della fiducia di futuri affittuari e maggiori informazioni per rendere la decisione più facile per chi desidera prenotare.  Quando mandi delle e-mail ai tuoi ospiti includi nella comunicazione un link verso la pagina recensioni su HomeAway (www.HomeAway.it/numeroproprietà)
10. Esempio di richiesta recensioni da inviare ad affittuari

Gentile "Nome Cliente",

Ci auguriamo che il suo soggiorno sia stato piacevole presso la nostra struttura.

Le saremmo grati se scrivesse una recensione su HomeAway.it
Ci vogliono solo pochi minuti, e aiuta sia noi che altri nel prenotare la propria vacanza.

Per scrivere una recensione clicca qui: www.homeaway.it/ xxxx (sostituire xxxx con il tuo numero di proprietà)

Speriamo di rivederla presto

Cordiali saluti

(Vostro Nome)

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Raggiungi affittuari da tutto il mondo! Con il network HomeAway puoi raggiungere affituari da tutto il mondo che cercano affitti per le vacanze *statistiche ottenute dai risultati di un sondaggio realizzato tra i nostri proprietari. **IVA inclusa.