Provincia di Caltanissetta: dove alloggiare

Provincia di Caltanissetta: trova sul nostro sito 63 case vacanza per il 2019. Puoi scegliere tra 11 Case, 25 Monolocali e molto di più! Trascorri un soggiorno fantastico con la famiglia o gli amici, per un fine settimana o un periodo più lungo. Scopri la zona con HomeAway: ti sentirai come a casa.

Quali sono le destinazioni più richieste in Provincia di Caltanissetta?

Ci sono molti posti incantevoli in cui trascorrere una lunga vacanza o anche soltanto un breve fine settimana in Provincia di Caltanissetta. Le destinazioni più richieste dai viaggiatori HomeAway sono:

  • Caltanissetta: 100 case vacanza
  • Gela: 96 case vacanza
  • Manfria: 35 case vacanza
  • Castello di Falconara: 176 case vacanza
  • Palazzo Moncada: 178 case vacanza

HomeAway ti offre la possibilità di scoprire molte altre destinazioni in Provincia di Caltanissetta! Usa la barra di ricerca per accedere a una selezione di sistemazioni disponibili in altre destinazioni molto richieste.

Quali sono le principali città da scoprire in Provincia di Caltanissetta?

Sia se viaggi da solo, sia se ti sposti con la famiglia o gli amici, ecco alcune città in Provincia di Caltanissetta che offrono un gran numero di proprietà in affitto per un perfetto soggiorno breve:

  • Caltanissetta: 100 proprietà in affitto
  • Gela: 96 proprietà in affitto
  • Manfria: 35 proprietà in affitto
  • Mazzarino: 184 proprietà in affitto
  • Mussomeli: 42 proprietà in affitto

Usa la nostra barra di ricerca per trovare una selezione di case vacanza disponibili in altre città.

Quali sono i luoghi e i monumenti più interessanti vicino a cui cercare una sistemazione in Provincia di Caltanissetta?

HomeAway offre un’ampia selezione di proprietà in affitto in Provincia di Caltanissetta vicino a posti magnifici da visitare. Secondo i viaggiatori HomeAway, i luoghi più interessanti vicino a cui trovare una sistemazione per una vacanza o anche soltanto per un fine settimana sono:

  • Castello di Falconara: 176 case per le vacanze
  • Palazzo Moncada: 178 case per le vacanze
  • Torre di Manfria: 110 case per le vacanze
  • Castello Manfredonico: 90 case per le vacanze
  • Castello di Butera: 183 case per le vacanze

Ma ci sono molti altri luoghi di interesse in Provincia di Caltanissetta in cui potrai trovare sistemazioni tramite HomeAway. Ti basta inserire la destinazione desiderata nella nostra barra di ricerca e tenere d’occhio la nostra selezione di case vacanza.

Case Vacanze a Caltanisetta – Appartamenti Caltanisetta

Caltanissetta è una città situata nel cuore della Sicilia occidentale tra le colline attraversate dal fiume Salso, piccoli borghi e cittadine sparse. Le origini della città si possono far risalire al 406 a.C., quando o Nicia decise la costruzione di un forte chiamato Castra Nicia. Nel 829 d.C. la città fu invasa dai Saraceni che le diedero il nome Qalat al Nissa ("Forte delle Donne"). L'insediamento fu poi conquistata dai Normanni nel 1086, inaugurando un periodo di grande splendore. A Caltanisetta Federico II di Sicilia fu dichiarato re e durante il suo regno in città fu creato uno dei primi parlamenti d’Italia. Il periodo di maggiore sviluppo urbano e artistico di Caltanisetta coincise tuttavia con il XVI, quando furono costruite le più belle chiese e la città assunse un aspetto urbanistico che in parte è visibile anche al giorno d’oggi. Nel 1536 fu infatti costruito il Duomo e nuovi quartieri di Santa Flavia, San Rocco, degli Zingari e di San Francesco. sono stati costruiti.

Oggi Caltanisetta è una città prospera grazie al commercio dello zolfo ed al suo importante mercato agricolo. L'economia della città si basa inoltre su di una ricca produzione di vino e sulla raffinazione del petrolio.

Luoghi da scoprire a Caltanisetta e dintorni

Caltanisetta è una città molto singolare, ricca di chiese e musei e di tipici edifici in stile siciliano. Tra gli edifici di culto molto suggestiva è l'Abbazia di Santo Spirito costruita da Ruggero Borsa nel 1092-1098. Profondamente modificata nel corso dei secoli, la chiesa conserva nella parte posteriore le forme originali, con tipici absidi sporgenti. Molto particolare è anche il Duomo, il cui stile tardo-rinascimentale si allontana dalla forma barocca della maggior parte delle chiese in Sicilia. All'interno si possono ammirare alcuni affreschi del pittore fiammingo Guglielmo Borremans. In stile tardo-rinascimentale è poi la Chiesa di S. Agata la cui pregevole facciata è opera del famoso artista Natale Masuccio. La pianta della chiesa una è a croce greca, con meravigliose decorazioni barocche tra cui affreschi del Borremans risalenti al XVIII.

Oltre alle bellezze storiche cittadine, Caltanisetta si caratterizza per i numerosi luoghi di interesse archeologico legati ai primi insediamenti. A Sabucina si trova uno dei più importanti siti della Sicilia. Su di una montagna è ancor oggi possibile ammirare i resti di un antico villaggio pre-greco costruito dai Sicani. A circa cinque chilometri dalla città si trova poi il Parco archeologico di Gibilterra Gabib, su una collina che domina il lato orientale della valle di Salsa.

Come raggiungere Caltanisetta

Caltanisetta è facilmente raggiungibile con tutti i mezzi di trasporto. Chi viaggia in auto e proviene da Palermo, dovrà imboccare l’autostrada A19 in direzione Catania e prendere l’uscita Caltanisetta. Da Messina invece bisogna prendere l'autostrada A20 in direzione Catania e quindi uscire a Caltanisetta. Per chi viaggia in aereo si può scegliere tra l’aeroporto Internazionale di Palermo o quello di Catania.