Madagascar: dove alloggiare

Madagascar: trova sul nostro sito 175 case vacanza per il 2018. Puoi scegliere tra 54 Ville, 40 Case e molto di più! Trascorri un soggiorno indimenticabile con la famiglia o gli amici, che sia un fine settimana o un periodo più lungo. Scopri la zona circostante (Madagascar) con HomeAway: ti sentirai come a casa.

Quali sono le principali città da scoprire in Madagascar?

Sia se viaggi da solo, sia se ti sposti con la famiglia o gli amici, ecco alcune città in Madagascar che offrono un gran numero di proprietà in affitto per un perfetto soggiorno breve:

  • Antananarivo: 18 proprietà in affitto
  • Hell-Ville: 80 proprietà in affitto
  • Toamasina: 41 proprietà in affitto
  • Mahajanga: 15 proprietà in affitto
  • Marokindro: 74 proprietà in affitto

Usa la nostra barra di ricerca per trovare una selezione di case vacanza disponibili in altre città.

Quali sono i luoghi e i monumenti più interessanti vicino a cui cercare una sistemazione in Madagascar?

HomeAway offre un’ampia selezione di proprietà in affitto in Madagascar vicino a posti magnifici da visitare. Secondo i viaggiatori HomeAway, i luoghi più interessanti vicino a cui trovare una sistemazione per una vacanza o anche soltanto per un fine settimana sono:

  • Parco nazionale di Nosy Tanikely: 86 case per le vacanze
  • Cimitero dei pirati di Île Sainte-Marie: 28 case per le vacanze
  • Spiaggia di Madirokely: 86 case per le vacanze
  • Parco di Lemuria Land: 86 case per le vacanze
  • Zoo di Tsimbazaza: 18 case per le vacanze

Ma ci sono molti altri luoghi di interesse in Madagascar in cui potrai trovare sistemazioni tramite HomeAway. Ti basta inserire la destinazione desiderata nella nostra barra di ricerca e tenere d’occhio la nostra selezione di case vacanza.

Un paese che si apre al mondo ma molto legato alla tradizione: è il ritratto del Madagascar. I baobab, l’albero del viaggiatore e i lemuri, li conoscete bene. Ma dietro questi cliché si nasconde la realtà di una grande isola di una complessità sconcertante. Il quartiere di Andohalo offre un panorama su Antananarivo, la capitale. È lo stesso quartiere che ospita la più bella cattedrale della città. Andohalo vi darà accesso al Palazzo della Regina o “Rova”. Prima di raggiungerlo, avrete il tempo di ammirare le architetture antiche, i “trano gasy”. Dalla propria casa vacanze, il turista si ritroverà di fronte al municipio di Analakely. Una visita al villaggio di Ambohimanga vi darà anche la possibilità di scoprire il palazzo in cui risiedeva il re Andrianampoinimerina prima della costruzione del Rova. Altri monumenti e siti emblematici sono ugualmente da esplorare in provincia. Nella regione di Toamasina, il re Radama I ha costruito il “Manda”, che significa letteralmente “forte”. Questa base militare, ormai trasformata in sito turistico, si trova vicino a Foulpointe, sulla costa orientale. Ma la ricchezza dell’isola si ritrova anche a livello ecologico. Le savane del grande ovest, la foresta vergine di Ankarafantsika, il parco naturale di Ranomafana… sono solo alcuni esempi tra le tante meraviglie della natura. Il vero spettacolo si ha a Bemaraha. Su questo pianoro, il turista potrà ammirare una sorta di stalagmite scolpita dall’erosione: il “tsingy”. Quanto al canyon di Isalo, chiamato “Regina di Isalo”, esso vi darà la sensazione di vivere in pieno far-west. In questi luoghi naturali, gli stranieri e gli autoctoni si godono la pratica di diverse attività ludiche e sportive. Per una buona dose di adrenalina, non c’è niente di meglio che un’arrampicata sul massiccio di Andringitra. Una volta arrivati in cima, fate un volo in parapendio. I surfisti potranno testare le onde di Fort-Dauphin o di Lavanono. Ci sono anche diverse piste escursionistiche da percorrere…