Civita di Bagnoregio: dove alloggiare

Civita di Bagnoregio: trova sul nostro sito 558 case vacanza per il 2018. Puoi scegliere tra 171 Monolocali, 169 Appartamenti e molto di più! Trascorri un soggiorno fantastico con la famiglia o gli amici, per un fine settimana o un periodo più lungo. Scopri la zona con HomeAway: ti sentirai come a casa.

Quali sono i luoghi di interesse e i monumenti vicino a cui cercare una sistemazione a Civita di Bagnoregio?

HomeAway offre un’ampia selezione di sistemazioni per vacanze a Civita di Bagnoregio vicino ai maggiori luoghi di interesse. Secondo i viaggiatori HomeAway, i luoghi d’interesse da non perdere vicino a cui trovare una sistemazione sono:

  • Terme dei Papi: 968 proprietà in affitto
  • Parco dei Mostri: 1.348 proprietà in affitto
  • Duomo di Orvieto: 1.723 proprietà in affitto
  • Basilica di Santa Cristina: 1.384 proprietà in affitto
  • Palazzo del Popolo: 1.719 proprietà in affitto

Ma ci sono molti altri luoghi di interesse a Civita di Bagnoregio in cui trovare sistemazioni tramite HomeAway. Usa la barra di ricerca per trovare una selezione di case vacanza disponibili nei pressi dei luoghi di interesse che hai selezionato.

Ci sono Monolocali da affittare a Civita di Bagnoregio?

Certo che ci sono! HomeAway propone 171 Monolocali a Civita di Bagnoregio. Tra gli altri tipi di proprietà disponibili per le tue vacanze a Civita di Bagnoregio ci sono:

  • Appartamenti: 169 soluzioni
  • Case: 166 soluzioni
  • Ville: 132 soluzioni

Ma potrai passare dei soggiorni stupendi in altri tipi di proprietà, tra cui Fattorie e altro ancora.

Ci sono sistemazioni per le vacanze con piscina a Civita di Bagnoregio?

Certo, seleziona la sistemazione con piscina che preferisci per le tue ferie tra 307 case vacanza con piscina disponibili a Civita di Bagnoregio. Usa la barra di ricerca per trovare una selezione di case vacanza.

    Case Vacanze a Civita di Bagnoregio

    Quasi al confine con l'Umbria, macchia scura di case alla sommità di uno sperone di tufo, di cui sembra una naturale continuazione, Civita di Bagnoregio è nota come “la città che muore”. Il banco di roccia dove sorge è, infatti, minato dalla presenza di argille che provocano continue frane. Per questo motivo Civita è quasi disabitata e ormai vive come attrazione turistica collegata al paese di Bagnoregio da un ponte lungo 300 metri. Di origini etrusche, la città passò sotto il dominio romano divenendo una fondamentale tappa sulla via di collegamento tra il Tevere e Bolsena.


    Cosa Visitare a Civita di Bagnoregio

    Le antiche case medievali, i caratteristici scorci, le testimonianze artistiche, la svettante torre campanaria di S. Donato sopravvivono in un silenzio irreale e affascinante, in un'atmosfera di desolazione da cui emergono le tracce di un antico splendore. Anche il paesaggio naturale tutt'intorno è affascinante e inquietante insieme: piccole valli, forre e voragini, marcatamente erose dalla minacciosa fragilità del suolo, sono impreziosite dai calanchi. L'impianto urbano di Civita è regolare, formato da una maglia ortogonale di strade impostate in epoca romana. Il cuore di Civita corrisponde al Foro romano, oggi occupato dall'ex Cattedrale di S. Donato. La chiesa, più volte restaurata, oggi appare in forme cinquecentesche ed è affiancata da un alto campanile eretto nel XII secolo. La via principale ricalca il decumano romano, l'antico tracciato della via proveniente dalla valle Tiberina. E' su questa strada che si addensava il maggior numero di botteghe, un tempo protette dall'ingresso fortificato di Porta S. Maria.


    Cosa Fare a Civita di Bagnoregio

    Molto sentita e partecipata è la rievocazione storico religiosa del Venerdì Santo. Si ipotizza che la processione notturna del Venerdì Santo abbia avuto inizio a Civita a metà del 1600 e che poi venne trasferita a Bagnoregio per mancanza di figuranti. Gli oltre 300 figuranti, vestiti di splendidi costumi, sfilano in un'atmosfera di raccoglimento, preparata con la diffusione di musica sacra lungo tutto il percorso che, arrivato a Porta Albana, ritorna al punto di partenza a piazza L. Cristofori. Molto bello il territorio in cui sorge Bagnoregio, nei dintorni, il lago di Bolsena, il Monte Amiata, il parco di Vulci e città d’arte quali Tuscania, Tarquinia, Orvieto, Viterbo, e centri termali quali Saturnia e le Terme dei Papi, che offrono momenti di benessere e relax.


    Clima a Civita di Bagnoregio

    Civita di Bagnoregio gode di un clima mite e temperato anche nei mesi invernali.


    Come Arrivare a Civita di Bagnoregio

    Per chi viaggia in auto e proviene da Nord, può percorrere l'Autostrada del Sole A1 in direzione Roma e proseguire fino a Civita di Bagnoregio. Chi proviene da Sud, dopo aver lasciato l'Autostrada del Sole A1 al casello di Orvieto, deve proseguire sulla statale Roma-Bagnoregio. Per chi preferisce il treno, le stazioni ferroviarie dove si può fare scalo per Bagnoregio sono due: Viterbo ed Orvieto, da dove è possibile proseguire con gli autobus di linea per raggiungere Bagnoregio. L'aeroporto di riferimento più vicino è Roma Fiumicino.