Siracusa: dove alloggiare

Siracusa: trova sul nostro sito 2.323 case vacanza per il 2018. Puoi scegliere tra 878 appartamenti, 647 case e molto di più! Trascorri un soggiorno indimenticabile con la famiglia o gli amici, che sia un fine settimana o un periodo più lungo. Scopri la zona circostante (Siracusa) con HomeAway: ti sentirai come a casa.

Quali sono i luoghi di interesse e i monumenti vicino a cui cercare una sistemazione a Siracusa?

HomeAway offre un’ampia selezione di sistemazioni per vacanze a Siracusa vicino ai maggiori luoghi di interesse. Secondo i viaggiatori HomeAway, i luoghi d’interesse da non perdere vicino a cui trovare una sistemazione sono:

  • Spiaggia di Terrauzza: 2.339 proprietà in affitto
  • Museo del mare di Siracusa: 2.371 proprietà in affitto
  • Parco archeologico della Neapolis: 2.399 proprietà in affitto
  • Teatro Greco: 2.396 proprietà in affitto
  • Ara di Ierone II: 2.401 proprietà in affitto

Ma ci sono molti altri luoghi di interesse a Siracusa in cui trovare sistemazioni tramite HomeAway. Usa la barra di ricerca per trovare una selezione di case vacanza disponibili nei pressi dei luoghi di interesse che hai selezionato.

Ci sono appartamenti da affittare a Siracusa?

Certo che ci sono! HomeAway propone 878 appartamenti a Siracusa. Tra gli altri tipi di proprietà disponibili per le tue vacanze a Siracusa ci sono:

  • Case: 647 soluzioni
  • Ville: 588 soluzioni
  • Fattorie: 22 soluzioni

Ma potrai passare dei soggiorni stupendi in altri tipi di proprietà, tra cui resort e altro ancora.

Ci sono sistemazioni per le vacanze con consigliato per le famiglie a Siracusa?

Certo, seleziona la sistemazione con consigliato per le famiglie che preferisci per le tue ferie tra 301 case vacanza con consigliato per le famiglie disponibili a Siracusa. Usa la barra di ricerca per trovare una selezione di case vacanza.

    Case Vacanze a Siracusa

    La città di Siracusa fu fondata dai coloni greci nel 734 a.C. e fin dalla sua nascita si rivelò uno dei centri politici ed economici più floridi di tutta la Magna Grecia. In breve tempo la città divenne talmente potente da dominare buona parte del territorio circostante. La sua forza militare, unita all'ingegno dei suoi abitanti, portò le flotte siracusane a sconfiggere nel 413 a.C. nientemeno che la città di Atene.

    Tuttavia, il suo periodo di maggior splendore risale al III secolo a.C. quando Siracusa divenne una delle più grandi potenze pre-romane e in città arrivarono le più importanti menti dell'epoca, una su tutte il famoso Archimede, e furono costruiti i più importanti monumenti dell'epoca. Siracusa cadde sotto il dominio romano nel 212 a. C., nonostante le invenzioni per la guerra create dal famoso Archimede. Dopo la caduta di Roma la città passò sotto varie dominazioni fin quando non fu conquistata dagli arabi e poi dai normanni. Con l'arrivo degli spagnoli iniziò una lenta decadenza culminata nel terremoto del 1693 che rase completamente al suolo la città. Siracusa fu completamente ricostruita nei primi decenni del XVIII secolo e divenne così uno dei principali esempi dello stile barocco siciliano, insieme con la vicina Noto.

    Vacanze a Siracusa:Luoghi da scoprire a Siracusa

    Già definita da Cicerone "la più grande e bella di tutte le città greche", Siracusa è una delle città siciliane in assoluto più ricche di storia e di tradizioni tanto da essere stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Grazie alla sua incantevole costa, ai suoi giardini, e alla sua millenaria storia, Siracusa è stata nel corso dei secoli una tappa obbligata per tutti i turisti interessati a conoscere davvero la cultura e la storia della Sicilia.

    Probabilmente i monumenti più celebri della città si trovano nel Parco archeologico della Neapolis, un'enorme superficie di circa 240.000 metri in cui si trovano alcuni importanti monumenti greci e romani. Il Teatro Greco, è il più grande di tutta la Sicilia ed è ancora uno dei principali centri della vita culturale di Siracusa: ogni anno infatti si svolgono alcuni importanti festival teatrali. Nel parco archeologico si trovo poi l' Anfiteatro Romano, costruito in età augustea, che è il terzo per grandezza secondo solo a quelli di Roma e Verona. Nel parco di Neapolis si trovano poi due monumenti molto suggestivi unici in tutta Italia: l'orecchio di Dioniso e la Latomia del Paradiso. Il primo è una grotta profonda circa 65 metri di profondità, 11 metri di larghezza e 23 metri di altezza famosa per la sua acustica speciale. Grazie alla particolare forma ad angolo acuto del soffitto, simile alla parte esterna dell'orecchio, ha poteri acustiche incredibili: un suono prodotto all'interno della grotta è amplificato fino a 16 volte! La Latomia del Paradiso è invece una antica cava di pietra, utilizzata per costruire l'intera città di Siracusa, che divenne tristemente famosa nell'antichità quando fu utilizzata dai siracusani per imprigionare i soldati ateniesi sconfitti. Fredde d'inverno e torride d'estate, esservi imprigionati equivaleva ad una condanna a morte!

    Oltre agli edifici risalenti al periodo greco–romano, la città di Siracusa è inoltre ricca di chiese e monumenti dal grande valore storico e artistico. Tra gli edifici di culto si segnalano la cattedrale di Siracusa, costruita sopra i resti di un tempio dorico, che all'interno risente dell'influenze di varie dominazioni, greca, bizantina, araba e normanna, ed ha una splendida facciata in stile barocco. Un altro pregevole edificio, nonchè uno dei luoghi sacri più importanti della Sicilia, è la Chiesa di Santa Lucia che sorge dove, secondo la leggenda, fu martorizzato il santo patrono di Siracusa. La chiesa fu costruita nel periodo bizantino (VI d.C.), ma ha subito numerosi cambiamenti, soprattutto dopo il terremoto del 1693.

    Tra le architetture civili spicca il Castello Maniace, un imponente struttura che si affaccia sul mare, ed il Castello di Eurialo, un vero e proprio capolavoro dell'ingegneria militare pieno di una complessa rete di tunnel e gallerie sotterranee. Un soggiorno a Siracusa è inoltre particolarmente indicato per chi è alla ricerca di una destinazione adatta alla scoperta delle meraviglie siciliane. Da qui è infatti raggiungere in poco tempo raggiungere alcuni luoghi unici come altre località della quali Noto, Modica e Scicli, anch'esse inserite dall'UNESCO tra il Patrimonio Mondialo dell'Umanità. A pochi chilometri dal centro di Siracusa si trovano numerose località tra cui Fontane Bianche

    Come raggiungere Siracusa

    Raggiungere Siracusa è molto semplice in auto, tramite l'autostrada A18 e A19 Palermo – Catania, che in treno. L'aeroporto più vicino è poi l' Aeroporto Internazionale di Catania, che offre collegamenti ai principali aeroporti italiani ed europei, incluse tutte le capitali. Dall'aeroporto esiste anche un servizio navetta Alibus ogni 20 minuti.

    Turismo a Siracusa e dintorni

    Sei in cerca di attrazioni da visitare durante il tuo soggiorno? Parti all'avventura, esci dalla tua casa vacanza e scopri tutto quello che Siracusa ha da offrire. Queste sono alcune delle attrazioni più interessanti da vedere, a meno di 50 km dal centro della città:

    • Parco archeologico della Neapolis (1,9 km)
    • Ipogeo di Piazza Duomo (0,5 km)
    • Tecnoparco Archimede (1,9 km)
    • Aretusa Park (7,4 km)
    • Parco avventura Parcallario (41,3 km)

    Alla scoperta dei paesaggi di Siracusa

    Se sei in cerca di avventura o ti piacciono i paesaggi, Siracusa è un posto magnifico per apprezzare le bellezze della natura. Ecco qualche suggerimento sulle attrazioni naturali più incantevoli di questa zona, tutte in un raggio di 50 km dal centro della città:

    • Ortigia (0,4 km)
    • Orecchio di Dionisio (2 km)
    • Grotta dei Cordari (2,1 km)
    • Latomia del Paradiso (2,1 km)
    • Riserva naturale Fiume Ciane e Saline di Siracusa (2,5 km)
    • Spiaggia di Terrauzza (5,4 km)