Verified Review icon check navigate-up navigate-left navigate-right expand mail svg-lightning svg-24hr svg-house svg-sleeps svg-bedrooms svg-bathrooms svg-stay svg-toilet calendar svg-report-flag pet-dog svg-multiunit Default Owner Icon heart-filled Family icon

Casa vacanze nello Swaziland

Il Regno dello Swaziland è una delle realtà più particolari dell'Africa del Sud. La monarchia non ha mai smesso di perpetrare la sua funzione di governo, persino durante l'occupazione Britannica. Il regno è sostanzialmente florido, per gli standard Africani e le politiche del governo vanno nella direzione di consolidare la monarchia. Sono da segnalare anche notevoli sforzi per il contrasto all'AIDS, che miete vittime a centinaia in questo piccolo stato. La cultura swazi, il gruppo etnico più numeroso, è largamente diffusa e predominante mentre il patrimonio naturale è uno dei più belli e meglio conservati dell'Africa, e l'accesso ad esso è molto bene organizzato, prevedendo una partecipazione del privato alla loro gestione. Numerose sono quindi le aree protette dalla legge e le strutture che le circondano sono di prima categoria, rappresentando la più importante risorsa economica del piccolo Regno. Il modello Swazi di gestione delle aree naturali è oggetto di studio da parte di molte delle realtà Africane tra cui il Sud Africa, che praticamente circonda il regno. Anche paesi lontani come il Kenya si sono mostrati interessati ed hanno inviato osservatori.

Cosa visitare nello Swaziland

Sicuramente le riserve sono da visitare. Le più importanti sono quelle di Hlane e Malolotja, tra quelle pubbliche mentre una serie di riserve private costellano l'estensione del paese. Lo spettacolo delle aree protette ed incontaminate è qualcosa che vi resterà nell'anima. La capitale dello Swaziland Mbabane è assolutamente da visitare. Qui potrete infatti ammirare le tipiche capanne africane che, seppure costruite con materiali più moderni, rendono alla città un aspetto antico. Il locale Casinò è una delle attrazioni che attirano i turisti, specialmente quelli provenienti dal Sud Africa.

Cosa fare nello Swaziland

Camminare nella natura, esplorarla ed osservarla nei suoi riti giornalieri. Assaporare gli aromi della foresta pluviale, vederne i meccanismi di sopravvivenza ed essere spettatori della vita dei suoi animali è lo scopo ultimo di una vacanza in Swaziland. L'immersione nella natura vi prenderà a tal punto da non sentire il bisogno di altro. Ma un ritorno al comfort di una moderna casa dall'aspetto antico sarà cosa gradita dopo una giornata passata tra sentieri e fuoristrada, rigorosamente nelle zone consentite e con una guida esperta che vi ci conduca.

Clima nello Swaziland

Il clima dello Swaziland è tropicale. Esistono quindi soltanto due stagioni, delle quali una secca e calda e l'altra, che ospita il monsone, con piogge torrenziali e temporali inattesi.

Come arrivare nello Swaziland

Il modo più semplice per giungere dall’Europa nello Swaziland è passare per il Sud Africa. Da Cape Town potrete trovare collegamenti diretti e giornalieri verso Mbabane.

Cancella Cancella Filtri Applica filtri
Altri filtri

Tipologia

Posizione

Più ricercati

Caratteristiche

Gestito da

Cancella Filtri
Trova facilmente la tua casa vacanza usando i filtri di ricerca: prezzo, posti letto, caratteristiche…
  • 2 Camere da letto Casa
  • 3 Bagni
media/notte
  • 2 Camere da letto Bedandbreakfast
  • 1 Bagni
  • 8 sq ft
media/notte
  • 1 Camera da letto Casa
  • 1 Bagni
media/notte
  • 6 Camere da letto Bedandbreakfast
  • 4 Bagni
  • 5
media/notte

Case vacanza e appartamenti Swaziland (4)