HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
Verified Review icon check navigate-up navigate-left navigate-right expand mail svg-lightning svg-24hr svg-house svg-sleeps svg-bedrooms svg-bathrooms svg-stay svg-toilet calendar svg-report-flag pet-dog svg-multiunit Default Owner Icon heart-filled

Vacanze a Isolotto

La zona di Isolotto-Legnaia costituisce il quartiere 4 di Firenze che si trova a sud-ovest della città e comprende numerose altre frazioni. L'Isolotto è considerata di solito la parte delimitata a nord-est dal fiume Arno, ad ovest dal viadotto del ponte all'Indiano e a sud-sud-ovest da via del Sansovino, viale F. Talenti e viale Etruria; Legnaia si articola, invece, seguendo via Pisana. La moderna fisonomia del quartiere deriva da una serie di antichi rioni sparsi nelle campagne e inglobati lentamente nel tessuto cittadino al cui interno era sempre presente almeno una chiesa con ricche opere d'arte. Oggi, l'Isolotto, è uno dei quartiere a bassa densità di popolazione più verdi di Firenze in una posizione tranquilla ma nel contemplo molto centrale. Quartiere a "misura di famiglia" si trova nelle immediate vicinanze di molte infrastrutture, come la linea tranviaria fiorentina, ed è servito da molti autobus di linea. In poco tempo è quindi facilmente raggiungibile ogni parte della città di Firenze con il suo stile di vita riesce ad ammaliare chiunque: la visita del mercato centrale, il mercato coperto con scaffali stracolmi di prosciutto e salame e montagne di funghi porcini, la visita della cupola del Brunelleschi nel Duomo dove godere di una fantastica vista sull'intera città attraversata dall'Arno e le faticose opere del Vasari, soprattutto a causa dai numerosi scalini da salire.

Legnaia è stata dal 1808 al 1865 un comune a sé stante: la sua soppressione determinò la cessione al vicino comune di Casellina e Torri di molte frazioni fra cui Scandicci che ha dato il nome all'attuale cittadina che oggi sorge nei pressi di Firenze. Oggigiorno col termine "Legnaia" s'intende sia la corrispondente frazione antica che il borgo di San Quirico, che l'espansione della città di Firenze che ha saldato insieme le due borgate. Un soggiorno in questo quartiere è quindi uno dei modi ideali per poter godere contemporaneamente sia del verde che dalla vicinanza con il centro di Firenze. In pochi minuti, in autobus, si possono raggiungere i luoghi dello shopping, da fare soprattutto lungo via Tornabuoni, il Ponte Vecchio o la chiesa Santa Maria Novella con la famosa trinità del Masaccio, ma si può anche passeggiare per le tante aree verdi che si trovano nel quartiere come quelle posizionata sotto la collina di Marignolle, che ospita la Villa Strozzi al Boschetto. Chi soggiorna a Legnaia potrà decidere di passare quindi delle giornate molto diverse e mai monotone. Cosa c'è di meglio infatti di avere la totale libertà di passare dalle visite turistiche al riposo della campagna, concedendosi magari un pranzo a base delle delizie toscane in uno dei tanti agriturismi che si trovano nelle immediate vicinanze del quartiere dove è possibile bere il famoso vino prodotto nelle colline toscane.

  • 2 Camere
  • 1 Bagni
  • WC
  • Posti letto 6
Appartamento #6018484
  • 1 - 1 di 1

Case vacanza e appartamenti Isolotto Legnaia (1)