HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
check navigate-up navigate-left navigate-right expand mail svg-lightning svg-24hr svg-house svg-sleeps svg-bedrooms svg-bathrooms svg-stay svg-toilet calendar svg-report-flag

Antonio De Luca

Inserzionista dal 2010
Chiama il Proprietario
Parla francese, spagnolo, portoghese, italiano

Il rifugio mediterraneo sull'isola di Ponza

Posti letto3
Camere da letto 2
Tipo di proprietà casa
Soggiorno minimo Notti

Descrizione

Foto e descrizione casa in affitto in Ponza

Casa per 2 persone a picco sul mare, sulla scogliera di Punta Fieno a Ponza

Questa non è una casa tradizionale . Questo non è un riparo . Questa non è una barca , ma si potrebbe quasi chiamare qualcosa di simile. Questa è Una zattera di pietra ,cioè A jangada de pedra dal romanzo del portoghese José Saramago, premio nobel per la letteratura. Si tratta di una barca, un rifugio e una casa tutta in una volta . Questo è un luogo dove l' anima vola . Il corpo diventa un tutt'uno con la natura e i sentimenti si mescolano con l'andirivieni del mare. Il proprietario anche lui scrittore e poeta vive tra Ponza e Lisbona e qui al Fieno ha trasferito il suo luogo di rifugio ed ispirazione artistica ma soprattutto ha ridato voce ai vigneti della nonna Lucia, antichi vigneti della colonizzazione borbonica.

Questo luogo situato sul mare, gentile e fiero su una scogliera rocciosa si affaccia sul Mediterraneo e guarda al sud, all’Africa. I colori cambiano direzione ogni ora della giornata.

La zattera di pietra, come prima accennato è un romanzo di José Saramago , un continente alla deriva , dà il nome al luogo rifugio di un uomo che è in amore con la cultura portoghese e dedica la sua casa al poeta di Lisbona Fernando Pessoa .

L'atmosfera mediterranea tra Grecia, Provenza , Catalogna, il Bosforo di Pamuk di inizio secolo, il vento di Patagonia descrivono esperienze di viaggio e letteratura. Sui muri e tra le vigne scritte di Coloane, Neruda, Serrat e Pessoa arredano la casa e diventano compagne nelle notti di tempesta o nei pomeriggi di brezza mediterranea. Anche un luogo di leggende arcaiche, una Delfo attuale dove dimorano e si ascoltano dei ed oracoli.

Questo rifugio non è per tutti e di tutti. Chi non è in grado di vivere in un posto così non è accettato. La Jangada de pedra è frequentata da artisti e scrittori illustri, volutamente anonimi alla civiltà consumistica e distruttiva al pensiero libero.

Qui vige il silenzio assoluto e il canto del Falco pellegrino regna supremo. I secolari vigneti e la presenza dei venti dal mare danno al vino una robustezza e sapore di salmastro. Si arriva in barca o a piedi arrampicati per una scogliera o camminando tra muri a secco che si affacciano sul mare e una macchia mediterranea tra ginestre e vigne.

Non ci sono lussi qui, il lusso non comunica con il sentimento dell'anima. Sono le ombre di Saramago e Pessoa a dettare il corso del pensiero e della sensibilità letteraria delle persone che vivono questo luogo così come nei luoghi estremi del mondo.

Sulle pareti del luogo poesie e citazioni , l'emozioni del mare, del grande deserto africano, l'acqua di mare , in cui la storia del mondo ha origine. Nelle piccole stanze aperte al vento e alla luce si sente tutto il mediterraneo. Da qui si ritorna con un ‘anima diversa.

L'energia elettrica è generata da pannelli solari. Il frigo è a gas e l'acqua piovana devono essere usati con parsimonia , come in una barca a vela. L’acqua piovana dai tetti raggiunge un pozzo, è acqua piovana, quella che non tocca la terra, pretende grande amore superiore.

Il telefono , la grande sofferenza del nostro mondo moderno non esiste.

Sotto la casa c'è una canoa, pinne e maschera per guardare il mondo marino . Qui non è importante comunicare con il mondo , ma unirsi alla natura e al pensiero.

Spesso il cibo proviene dal giardino intorno alla casa, come pomodori, marmellate e gli odori della cucina mediterranea così come il Salmastro, il vino che si produce.

Qui si dorme su vecchie lenzuola di lino e tela tessute artigianalmente e prese in mercati mediterranei tra Istanbul e Barcellona.

Queste sono le emozioni che devono sentire coloro che amano questo luogo di bellezza, un luogo di lettura, creazione e riservatezza come è descritto nelle riviste settimanali e raccontate da scrittori e artisti di viaggio. La Jangada de pedra è per chi ha da pensare.

Maggiori dettagli
Idoneità:
  • bambini ammessi
  • animali domestici ammessi
  • non adatto ad anziani o disabili
  • non accessibile per sedie a rotelle
Antonio De Luca (Proprietario)
Inserzionista dal 2010
Chiama il Proprietario
Parla francese, spagnolo, portoghese, italiano

Recensioni

Posizione

Automobile: non necessario

La casa può essere raggiunta via mare - se le condizioni meteo lo permettono - oppure via terra con 40 minuti di camminata a piedi da Ponza porto verso le vigne di Punta del Fieno. Infatti la casa si trova a Punta del Fieno, forse una delle località più belle dell’isola di Ponza, oltre la punta del Faro, tra il mare e il monte Guardia che, con i suoi 283 metri, è il punto più alto della millenaria Eea. Per arrivare a Punta Fieno è necessario fare una passeggiata di almeno 40 minuti lungo una vecchia mulattiera, oppure saltare dalla barca sugli scogli. Punta del Fieno, oltre la quale si apre la più bella e famosa spiaggia di Ponza, Chiaia di Luna, sovrastata da una falesia giallo-bianca di 100 m. di altezza, sulla quale l’occhio esperto può leggere le varie età geologiche dell’isola. Casa non accessibile a disabili o persone con ridotta mobilità, sconsigliata ai bambini.

Foto

Tariffe & Disponibilità

Prezzi affitto casa in Ponza, Italia

Note

  • Tutto compreso, incluso l'uso a giorni alterni di una barca d'epoca in legno lunga mt 5,5, con o senza marinaio, sempre in base alle condizioni marine e meteo.
Date di arrivo disponibili
Date disponibili
Non disponibile
In questo annuncio non è stato pubblicato il calendario delle disponibilità.

Caratteristiche

Tipologia e caratteristiche casa in affitto in Ponza

Tipo di casa:
  • casa (monofamiliare)
Pasti:
  • uso cucina
Superficie:
  • 60 m²
Posizione:
  • vicino al mare
  • campagna
Tema:
  • lontano da tutto
Generale:
  • Saponi base
  • Acqua filtrata
  • Legna da ardere
  • Detersivo per bucato
  • biancheria fornita
  • sdraio
  • Carta igienica
  • asciugamani inclusi
Cucina:
  • fornello 4 fuochi
  • utensili da cucina
  • griglia
  • Nassa per crostacei
  • Mini frigorifero
  • forno
  • Spezie
Camere da letto :
  • - 2 camere da letto per 3 persone
  • Camera da letto 1 - 1 Letto matrimoniale
    Camera da letto 2 - 1 Letto singolo
Intrattenimento:
  • Libri
  • radio
Esterno:
  • Teli da mare
  • Binocolo
  • barca
  • canoa
  • Tavolo per pulire il pesce
  • giardino
  • Barbecue
  • Veranda
  • terrazza
  • Veranda/patio coperto
  • Veranda/patio non coperto
  • 6 sedie da giardino
  • 1 sedie sdraio
Idoneità:
  • bambini ammessi
  • animali domestici ammessi
  • non adatto ad anziani o disabili
  • non accessibile per sedie a rotelle
Attività di svago:
  • passeggiate
Sport e Attività ricreative:
  • pesca
  • immersioni
  • nuoto
Nota bene::
La casa può essere raggiunta via mare - se le condizioni meteo lo permettono - oppure via terra con 40 minuti di camminata a piedi da Ponza porto verso le vigne di Punta del Fieno.

Offerte dei partner

Portable wifi hotspot