HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
check navigate-up navigate-left navigate-right expand mail svg-lightning svg-24hr svg-house svg-sleeps svg-bedrooms svg-bathrooms svg-stay svg-toilet calendar svg-report-flag

Proprietario

Inserzionista dal 2015
Parla inglese, italiano

Our Charming House close to Como Lake, Milan and Monza

9 Recensioni
Posti letto6
Camere da letto 2
Bagni1
Tipo di proprietà appartamento

Paga in totale tranquillità

La tua prenotazione sarà coperta dalla garanzia Prenotazione Sicura se completi la prenotazione online e il pagamento tramite HomeAway.

Più info sui pagamenti

Descrizione

Foto e descrizione appartamento in affitto in Desio

Charming apartment very close to the train station, only 2 minutes walking. A perfect solution that allows you privacy and relax but at the same time allows you to reach Milan, Como, Monza, in very short time! I live the door close and, if you would, i would be always to suggest you places to visit and restaurant where really find Italian good specialty! In the house you will find all you need.WiFi, full equipped Kitchen with dishmachine, oven, microwave, coffee machine, water boiler, TV. A big living room with two armchairs, TV. Two bedrooms both with double bed available (160x190). One bathroom ,shower and a washing-machine. You will have bed linen and towels available for all your stay and also essentials will be provided you. You will also find all you need for a very Italian breakfast (coffee, the, milk, cookies, brioches, juices). Daily cleaning. Possibility to organize pick up from/to the airport.

Bellissimo appartamento, ideale per coloro che desiderano visitare Milano e i laghi di Como o Lecco. Ideale per chi viaggia per lavoro e desidera trovarsi a "casa".

L'appartamento è ubicato a 2 minuti dalla stazione ferroviaria che collega con Milano, Como, Lugano e aeroporti. La linea ferroviaria permette di raggiungere velocemente il centro di Milano, FieraMilano , il Salone del Mobile, Moda Milano, autodromo di Monza.

*********

Monza Duomo " Tra Legenda e Religiosità "

Il Duomo di Monza è un piccolo gioiello medioevale, fu voluto da Teodolinda regina dei Longobardi. La leggenda narra che una notte, in sogno, le apparve il Salvatore che le disse di costruire una chiesa nel luogo dove le sarebbe apparsa una colomba. Teodolinda si svegliò e decise che avrebbe seguito il consiglio avuto nella notte. Un giorno, uscendo dal castello di Pavia, andò a caccia nel territorio di Monza e, mentre cavalcava nella foresta, stanca, si fermò a riposare lungo le rive del Lambro, all'ombra di un albero. Appena addormentata, in sogno, le apparve la bianca colomba che si fermò poco lontano da lei, indicandole dove avrebbe dovuto costruire l'edificio religioso".

Entro in questa [.. ] cattedrale,

come in un ventre oscuro di balena.

Mi risucchia un’eco di mare, e dalle grandi volte

scende un corale antico che è fuso alla mia voce.

(M.L. Spaziani)

*****

Giotto- Milano, Palazzo Reale dal 2/9 al 10/1/16, per gustare attraverso l'arte la via della bellezza.

Ogni mattina il piccolo Giotto porta al pascolo il gregge di suo padre. Cammina distratto, pensando a un desiderio che vorrebbe tanto realizzare. Un desiderio che, per ora, non può rivelare a nessuno. Al pascolo, invece di sorvegliare il gregge, Giotto passa il tempo a disegnare. Traccia figure di pecore, alberi e uccelli su tutto ciò che trova: sulle pietre chiare con un pezzo di carbonella, su quelle scure con un pezzo di gesso e sulla sabbia con un bastoncino. Sono così belle che spesso i viandanti si fermano per ammirarle. "Peccato che basti un colpo di vento o un po' di pioggia per cancellarle", si rammarica il pastorello. Disegna finché sente in lontananza le campane suonare al vespro. Allora si affretta a radunare le pecore per riportarle all'ovile. Messer Bondone, suo padre, ogni sera aspetta il suo ritorno. E conta le pecore, non si fida. "Ha sempre la testa fra le nuvole!", dice del suo bambino. Infatti questa sera si arrabbia.

"Ne manca una! Proprio oggi che non posso andare a cercarla", lo sgrida. "C'è festa grande in paese, tu però non verrai. Rimarrai a casa!" Giotto non è triste per la punizione, ma per aver perso un agnellino. "Chissà come passerà la notte", si tormenta. Vorrebbe tanto, con un gessetto, disegnarlo sulla parete nuda della sua camera, ma il padre si arrabbierebbe di nuovo."Non sai fare altro che scarabocchi", gli direbbe, come tante altre volte. All'improvviso sente delle voci e un rumore di passi provenire dalla strada. Curioso, Giotto si affaccia. Tra la gente in processione scorge suo padre. Sta per tirarsi indietro quando, ad un tratto, rimane come incantato: l'ultimo sole si riflette nell'oro di un bellissimo dipinto."Chi l'ha disegnato? E come ha fatto?", si chiede con stupore. E' così forte la sua curiosità e tanta la sua meraviglia, che Giotto disobbedisce al padre. Esce di casa, s'intrufola tra la gente ed entra anche lui nella grande chiesa. "Si chiama Cimabue l'autore della Madonna con Bambino", sente dire. Giotto vorrebbe chiedergli dove ha trovato i colori per fare il ritratto, confidargli che anche lui, da grande, vorrebbe tanto fare il pittore. "Cimabue certamente mi capirebbe", pensa. Ma non osa avvicinarlo. Osa però seguirlo quando si allontana...e dalla finestra, sbircia dentro la sua bottega. "Signor Cimabue!", chiama. Il pittore si volta. "Entra, non aver paura", dice al bambino. Giotto non ha paura.  "Io sono solo un pastorello, ma vorrei..." Il pittore ascolta. Ascolta quel bambino che gli svela il suo desiderio più grande. E allora anche lui gli svela un segreto. "Per dipingere come vorresti tu, occorrono polveri colorate che si chiamano pigmenti e si estraggono da minerali e fiori." Giotto lo ascolta con tanto interesse e il pittore gli porge una polvere rossa. "Pestala in un mortaio con un po' d'acqua. Ora prendi queste uova e in un altro mortaio, sbatti bene i tuorli. Infine mescolali con la pasta colorata." Poi, su una tavola di legno ricoperta di gesso, il pittore traccia una figura e aiuta il bambino a stendere il colore. "Questo dipinto, nè la pioggia nè il vento potranno mai cancellarlo", pensa il piccolo Giotto. E non gli sembra vero quando il pittore gli regala un po' delle sue polveri colorate, e gli promette: "Domani verrò a vedere i tuoi disegni sulle pietre." A Giotto sembra vero, invece, il sogno che fa quella notte. Con i colori dà vita alle vecchie pietre di case e palazzi. Disegna su grandi spazi e tutti esclamano: "Ma che bravo pittore è questo bambino. Guardate! Le sue figure sembrano vive!" E' un sogno così lungo e intenso che, al mattino, suo padre deve venire a svegliarlo. "Su, alzati! E' ora di portare il gregge al pascolo e di cercare l'agnellino che hai smarrito." Giotto s'incammina. Sulla spalla porta una sacca con dentro un po' di polveri colorate. Tutto il giorno dipinge sui sassi e sulle rocce. Dipinge con tanta foga che si dimentica di cercare l'agnellino smarrito, si dimentica di sorvegliare il gregge, non sente le campane che in lontananza scandiscono le ore. Inizia a imbrunire. Giotto, come se si svegliasse da un sogno a occhi aperti, si accorge di aver fatto tardi. "Questa sera il babbo si arrabbierà ancora", pensa. Sta per radunare le pecore, quando sente dei passi sul sentiero e la voce del babbo che lo chiama. Giotto ha paura di essere sgridato e si nasconde. Ma poi sente altri passi, un'altra voce, dei saluti e suo padre che esclama: "E' incredibile! L'agnellino smarrito ieri da mio figlio è qui. E sembra riconoscere sua madre nel vostro dipinto sulla roccia!" "Purtroppo non è opera mia", lo corregge Cimabue. "Nessun pittore che io conosca è mai riuscito, finora, a far sembrare una figura così viva. Ma riconosco i colori che ho dato ieri a un pastorello. Se è vostro figlio, vorrei parlarvi di lui." A lungo Cimabue e Messer Bondone parlano del piccolo Giotto. E continuano a parlarne anche la sera, a casa. "I disegni di vostro figlio sono tutt'altro che scarabocchi", dice Cimabue ai genitori. "Vi prego, lasciatelo venire a studiare pitture nella mia bottega di Firenze." "Ma è ancora così piccolo...", dice preoccupata la madre. "E io ho bisogno di lui per badare alle pecore", dice pensieroso il padre. "E io vi dico che farò di lui un grande pittore", ripete, convinto, Cimabue. "Va bene!", accetta infine Messer Bondone. "Ma do ragione a sua madre. Ha solo otto anni. Ve lo manderò quando sarà un po' più grandicello." Passa qualche anno e il padre mantiene la sua promessa. Così una mattina, Giotto lascia per sempre la sua vita da pastorello. In bottega, a Firenze, impara velocemente i segreti del mestiere, superando in bravura tutti i suoi compagni. "Anche se è il più piccolo, sceglierò lui come aiutante per il mio nuovo affresco", decide un giorno Cimabue. Non è facile fare un affresco e i due devono lavorare in fretta. Bisogna ricoprire la parete con un impasto di calce e sabbia finissima, poi tracciare le figure e, prima che l'impasto asciughi, stendere i colori. Non si può cancellare niente, né ritoccare niente, ma Giotto lavora con mano così sicura che Cimabue, meravigliato, gli lascia finire da solo il dipinto. "Ormai l'allievo ha superato il maestro", pensa. E non si stupisce quando viene chiamato proprio il suo giovanissimo allievo ad affrescare la grande chiesa dedicata a San Francesco, il frate poverello che sapeva parlare ai lupi, agli uccelli... Giotto s'incammina quindi verso Assisi. Sulla spalla porta una sacca, con dentro tanti polveri colorate. E' giunta per lui l'ora di dipingere affreschi che, questa volta, nemmeno il tempo potrà cancellare.

( da UN BAMBINO DI NOME GIOTTO - di Paolo Guarnieri )

**********

Il 17 settembre, riflettori di nuovo puntati su Milano, sempre a Palazzo Reale. Con il titolo «Da Raffaello a Schiele», l’iniziativa porta nella città dell’Esposizione Universale i capolavori del Museo di Belle Arti di Budapest, tra cui figurano quelli di Raffaello, Tintoretto, Durer, Velasquez, Rubens, Goya, Canaletto, Manet, Cezanne, Gauguin.

Maggiori dettagli
Idoneità:
  • si accettano prenotazioni a lungo termine
  • bambini ammessi
  • animali domestici ammessi
  • consentito fumare
  • non accessibile per sedie a rotelle
Proprietario
Inserzionista dal 2015
Parla inglese, italiano

Recensioni

4,8
media calcolata sulla base di 9 recensioni di viaggiatori

Our Charming House close to Como Lake, Milan and Monza
valutazione media 4.7777777 basata su 9 recensioni
5

What an amazing apartment to stay in.

  • 5 of 5

We knew it was a beautiful apartment from the photos we had seen, but the apartment is even more beautiful and spacious than we first thought.

It is ideally situated about as near to Monza as you can get, a 5 minute train ride from Desio, the station is literally around the corner from the apartment, Monza is only two stops away you don't have time to sit down. The trains are every 20 minutes to and from but we never waited more than ten minutes for a train.

While staying at the apartment we had some amazing food cooked for us by Amalia with whom we had rented the apartment from, the whole family were absolutely delightful, they assisted us with everything we needed to know for our stay. There are lovely places to visit in Desio, everything you need on your door step.

I would highly recommend staying at this apartment, we have already booked again for next year.

Enjoy x

  • recensione inviata: Sep 14, 2015
  • Data soggiorno: Aug 2015
  • Fonte: HomeAway
Risposta del proprietario: Dear Lorraine and Dave, What can I tell you more than thank you very much for your wonderful review which has deeply touched me. A hug and until next year. Amalia
Hai trovato utile questa recensione?
0 0
4

Séjour d'une semaine en Lombardie

  • 4 of 5

Accueil très chaleureux de la propriétaire : Amalia et son mari sont très serviables et à disposition pour tout service. L'appartement est soigné, très propre et climatisé. Desio est bien situé, tout proche du lac de Côme et de Milan. Quant à l'Expo universelle elle est accessible directement depuis la gare à proximité. Un séjour très agréable. Merci pour tout.

Jocelyne, Hervé et Louise

  • recensione inviata: Sep 7, 2015
  • Data soggiorno: Jul 2015
  • Fonte: HomeAway
Risposta del proprietario: Cher Jocelyne, Hervé et Louise Merci pour votre gentillesse, nous espérons vous avoir en tant qu'invité à nouveau. Amalia
Hai trovato utile questa recensione?
0 0
5

Perfecto

  • 5 of 5

Amalia, es una anfitriona excepcional, amable, atenta y disponible. Y el apartamento, con pàrquing, es una maravilla. Es tal cual se ve en las fotos: muy bonito, ordenado, comodísimo, muy cercano al centro de Milan y de la Expo2015, en definitiva, es como sentirse en casa.

Esperamos poder disfrutarlo de nuevo en próximas visitas a esta zona de Itàlia que nos encanta.

  • recensione inviata: Aug 31, 2015
  • Data soggiorno: Aug 2015
  • Fonte: HomeAway
Risposta del proprietario: Gracias por la bellisima recomedacion, verdaderamente espero verlos de nuevo, su simpatia y alegria es contagiosa. Un gran abrazo a ustedes y a sus esplendidos hijos. Con cariňo, Amalia
Hai trovato utile questa recensione?
0 0
5

Séjour parfait!

  • 5 of 5

Confort et propreté assurés. L'appartement était comme sur la photo. La propriétaire était très gentille et serviable. Elle est venue nous attendre à la gare pour faciliter que nous trouvions son appartement. C'était très agréable d'avoir du jus, des fruits et toutes sortes de pain, biscottes et confitures pour déjeuner puisque nous étions arrivées en soirée et que les épiceries étaient fermées. La propriétaire nous a même fait un gâteau qu'elle a laissé sur notre table de cuisine. C'était une belle surprise après une journée passée à visiter. L'appartement est situé à environ 5 minutes à pied du train. On peut se rendre assez facilement en train à Milan et au lac de Côme en environ 30 minutes, et à Bergame en environ 1 heure. Nous y retournerions n'importe quand.

  • recensione inviata: Oct 13, 2015
  • Data soggiorno: Oct 2015
  • Fonte: Abritel, del Gruppo HomeAway
Risposta del proprietario: Dear Louise e Louise. Many thanks for your words. We had a very good communication and the house has been managed and left in a perfect order. We really hope to see you again in the future. Amalia
Hai trovato utile questa recensione?
0 0
5

Agréable séjour

  • 5 of 5

Idéalement placé pour rayonner autour de Milan et près des lacs, sans parler de l'EXPO accessible par le train sans changement, appartement spacieux, confortable et le petit déjeuner ce qui ne gâche rien !

Merci encore à Amalia pour l'accueil.

Cathy et Stéphane

  • recensione inviata: Aug 29, 2015
  • Data soggiorno: Aug 2015
  • Fonte: Homelidays, del Gruppo HomeAway
Risposta del proprietario: Bonjour, Il est été un plaisir de vous avoir comme invité , vous êtes des gens spéciaux et belles , espérons vous voir. Au bientôt. Amy
Hai trovato utile questa recensione?
0 0
4

La proppriétaire est vraiment charmante...

  • 4 of 5

L'appartement est magnifique, spacieux et d'une propreté impeccable. Particulièrement bien situé, à 25 km du lac de Côme et à la même distance de Milan, cela nous a permit de passer un séjour très agréable. La propriétaire est charmante et aux petits soins pour les locataires. Nous avons pu avoir plein d'informations sur les curiosités de la région. Seul bémol, l'appartement est situé près d'une gare. Bref, l'endroit est à conseiller !

  • recensione inviata: Aug 19, 2015
  • Data soggiorno: Jun 2015
  • Fonte: Homelidays, del Gruppo HomeAway
Risposta del proprietario: Cher Orfelia, je vous remercie beaucoup de vos mots . Il a été un plaisir de vous accueillir et nous espérons qu'il y aura un nouveau occasion dans l'avenir . L'appartement est laissé en bon état . Merci beaucoup pour tout Au bientôt
Hai trovato utile questa recensione?
1 0

Posizione

Aeroporto più vicino
26 chilometri
Linate
Barpub
20 metri
Traghetto più vicino
150 chilometri
Golf
4 chilometri
Stazione più vicina
200 metri
Desio
Autostrada più vicina
5 chilometri
Restaurant
0.5 chilometri
Ski
40 chilometri
Spiaggia più vicina
140 chilometri
Automobile: non necessario

Bellissimo appartamento, ideale per coloro che desiderano visitare Milano e i laghi di Como o Lecco. Ideale per chi viaggia per lavoro e desidera trovarsi a "casa". L'appartamento è ubicato a 2 minuti dalla stazione ferroviaria che collega con Milano, Como, Lugano e aeroporti. La linea ferroviaria permette di raggiungere velocemente il centro di Milano, FieraMilano , il Salone del Mobile, Moda Milano, Expo 2015, autodromo di Monza.

Foto

Tariffe & Disponibilità

Prezzi affitto appartamento in Desio, Italia

Tariffe indicate:
per casa
Il proprietario accetta il pagamento in:
EUR
Converti valuta
Periodo Tariffa minima Notti aggiuntive Per notte weekend Per settimana Al mese Eventi
 
Tariffa
1 notti soggiorno minimo
€80
per 1 notte
da
€60
 
Note: Le tariffe sono per 2 persone; aggiungi €20 per notte, per persona extra

Altre informazioni sui prezzi

Spese di pulizia €20

Politica di cancellazione del proprietario

Rimborso del 100% se si cancella la prenotazione almeno 30 giorni prima della data di arrivo.
Inserisci le date per visualizzare prezzi esatti
Contatta Contatta
Date di arrivo disponibili
Date disponibili
Non disponibile

Caratteristiche

Tipologia e caratteristiche appartamento in affitto in Desio, Italia

Tipo di casa:
  • appartamento
  • Piano 1
Di edifici:
  • casa
Pasti:
  • uso cucina
Superficie:
  • 95 m²
Posizione:
  • città
  • paese
Tema:
  • economico
  • famiglia
  • storico
  • romantico
Generale:
  • aria condizionata
  • Asciugacapelli
  • riscaldamento centralizzato
  • accesso a Internet
  • ferro e asse da stiro
  • biancheria fornita
  • Living room
  • parcheggio ...
  • asciugamani inclusi
  • lavatrice
Cucina:
  • macchina per caffè
  • Piatti e Posate
  • lavastoviglie
  • Cucina ...
  • microonde
  • forno
  • Spezie
  • frigorifero
  • piano cottura
  • tostapane
Per i pasti:
  • seggiolone per bambini
  • Sala da pranzo
  • sala da pranzo
  • posti a sedere per 6 persone
Bagni:
  • 1 bagno
  • Bagno 1 - Toilette , Vasca (senza doccia) , Box doccia , Bidet
Camere da letto :
  • - 2 camere da letto per 6 persone
  • Camera da letto 1 - 1 Letto matrimoniale grande
    Camera da letto 2 - 1 Letto matrimoniale grande
  • Two bedrooms both with double bed (160x195) Two extra cots Due camere da letto con letto matrimoniale (160x195) Due lettini singoli aggiuntivi
Intrattenimento:
  • Libri
  • lettore DVD
  • via satellite o cavo
  • tv
Esterno:
  • balcone
  • giardino
Idoneità:
  • si accettano prenotazioni a lungo termine
  • bambini ammessi
  • animali domestici ammessi ...
  • consentito fumare
  • non accessibile per sedie a rotelle
Servizi sul posto:
  • parrucchiere
  • chef privato
  • Personale di servizio
Attrazioni:
  • Colori autunnali
  • Chiese
  • Cinema
  • Biblioteca
  • Spettacoli teatrali
  • Musei
  • Parco giochi
  • Ristoranti
Attività di svago:
  • Percorsi panoramici
  • Visite turistiche
  • passeggiate
Servizi Locali e Aziende:
  • Bancomat/Banca
  • Babysitter
  • Centro fitness
  • Negozi di alimentari
  • Ospedale
  • Lavanderia a gettoni
  • Massaggio terapista
  • Servizi medici
Sport e Attività ricreative:
  • golf
  • nuoto
  • tennis
Nota bene::
Bellissimo appartamento, di 95mq. Con 4+2 posti letto;ideale per coloro che desiderano visitare Milano e i laghi di Como o Lecco. Ideale per chi viaggia per lavoro e desidera trovarsi a "casa". L'appartamento è ubicato a 2 minuti dalla stazione ferroviaria che collega con Milano, Como, Lugano e aeroporti. La linea ferroviaria permette di raggiungere velocemente il centro di Milano, FieraMilano , il Salone del Mobile, Moda Milano, Expo 2015, autodromo di Monza.

Offerte dei partner

Portable wifi hotspot