Tipi di Turismo - Scopri un nuovo modo di viaggiare!

Dal Turismo della Cultura Pop al Turismo Atomico, scopri i diversi modi di viaggiare


tipi di turismo  Turismo Pop

Non ci sorprende che il principe del turismo POP è proprio il re, Elvis Presley. I suoi fan fanno pellegrinaggi a Graceland (Memphis), nel suo nido d’amore, nella casa con la finta cascata, da 30 anni.

Piangono sulla tomba dell'icona della musica, oppure acquistano un tagliaunghie di “Jailhouse Rock” presso il negozio lì presente. Non tutti i luoghi della cultura pop resistono nel tempo come i luoghi di Elvis; l’interesse per i luoghi resi celebri dai film può essere particolarmente volubile. Basti considerare che al tempo de “Il Signore degli anelli” esisteva un tour da hobbit per Hobbiton, ed ora ben pochi ospiti vanno in Nuova Zelanda per visitare i luoghi della Terra di Mezzo.

 

 

Turismo Termale

Fin dal tempo dei Romani, la gente ha cercato le acque curative delle terme specialmente indicati per il R & R (riposo e divertimento). Dal 19° secolo, il turismo sanitario è esploso, soprattutto nelle località termali europee vicino a sorgenti termali calde e a case di cura in alta montagna. E 'ancora oggi un grande affare, con coccole e benessere diffuso in tutto il mondo, siano esse località di ricco di minerali del Mar Morto che permettono ai visitatori di immergersi bagni di fango per guarigione, le acque geotermiche di Rotorua Nuova Zelanda, che alleviano i dolori muscolari, o le terme vicino a Sivas, in Turchia , dove il pesce prescritto dal medico va rosicchiato per migliorare le malattie della pelle come la psoriasi.

 
   
 

tipi di turismo Eco-Tourism

 

Turismo Ecologico va sotto molti nomi (turismo verde, sostenibile e responsabile, per citarne alcuni) e si presenta in molte forme. Può essere un tour in Amazzonia dove si può dormire e mangiare manioca nelle capanne delle famiglie locali.

Oppure un Maori Neo Zelandese su una baleniera che segue le tracce dei respiri di questi colossi quando escono dalle acque per respirare. Qualunque forma prenda il viaggio, l'eco-turismo aderisce a tre principi: fare un viaggio con un minimo impatto ecologico, immergersi nella cultura locale e generare profitto per le comunità locali. Fate un viaggio del genere e il vostro eco-karma vi porterà lontano.

 
   
 

 


  Turismo Letterario

Un signore di nome William Shakespeare e una piccola città chiamata Stratford su Avon hanno lanciato questo genere di turismo, che si concentra sui luoghi associati agli autori e alle loro opere.

Le destinazioni vanno da luoghi antichi (come la fattoria di Karen Blixen fuori Nairobi , dove è ambientato il suo libro di memorie La mia Africa), a monumenti più vivaci ( come la Taverna del Cavallo Bianco a New York, dove il poeta Dylan Thomas si è scolato i 18 whisky che lo hanno ucciso). Anche i posti in cui i collegamenti letterari sono inconsistenti ottengono attenzione. (non c’è nessuno che passa per i grandi magazzini di Horton Bay a Charlevoix County, in Michigan, dove Ernest Hemingway si seduto sulla veranda?)

 
   
 


tipi di turismo Turismo Storico Culturale

Conoscendo la storia, i visitatori possono comprendere meglio il proprio presente ed indirizzare al meglio il proprio futuro. Questa è la base del turismo del patrimonio, un settore in piena espansione turistica che dispone di un intero organo delle Nazioni Unite in materia dedicato. L’UNESCO attualmente protegge 830 siti culturali e naturali nel mondo. Questi includono il palazzo di Taj Mahal in India, i templi di Angkor in Cambogia Jungly, le chiese dell'Arcipelago Chiloé in Cile e l'insediamento vichingo a L'Anse aux Meadows nel Newfoundland, Canada (che ha il valore aggiunto di docenti in costume che girano in pile e forgiano i chiodi in capanne).

 
   
 

 


  Turismo Sedentario

A volte le avventure di viaggio migliori sono quelli con fatte da casa. Nella tua sedia, con una piacevole tazza di tè fumante al tavolo e un cuscino grassoccio e puntellare i piedi. Perché mentre se è emozionante leggere del vagabondo Redmond O'Hanlon, attraverso la foresta congolese a No Mercy, formiche carnivore e pigmei armati di lancia, probabilmente non sarebbe così divertente farlo di persona. Idem per trekking di otto mesi di Alexandra David-Neel attraverso l'Himalaya inondato, travestito da mendicante maschio durante “Il mio viaggio a Lhasa”. A volte va bene viaggiare per interposta persona, al sicuro dalle bufere del mondo e dalle lance.

 
   
 


  Il Turismo Industriale

Certo, musei, templi e altri luoghi di interesse culturale sono le cose principali che i visitatori vanno a vedere quando visitano una città straniera. Per avere il quadro completo di un luogo però, è necessario anche vedere come e dove le persone lavorano. Per esempio, si avrà una più profonda comprensione di Rotterdam – la situazione economica attuale della città, e il suo ruolo storico nel commercio mondiale - se si visita il suo porto e i container. La fabbrica dell Airbus di Tolosa o la fabbrica Harley Davidson di Milwaukee fornisce una visione simile.

 
   
 


  Turismo medico

 

A causa dei costi e dei tempi di attesa per le procedure mediche in posti come gli Stati Uniti e in Europa occidentale, molte persone vanno in terre lontane per cure mediche. Un posto per un’operazione per rifarsi il naso? Considerate il Sud Africa , dove è possibile ottenere un naso rifatto per una frazione del prezzo che si paga in Italia - e un viaggio gratis per vedere i leoni e gli elefanti (sì, “Safari medico” il termine è entrato nel nostro lessico). Bangkok per interventi chirurgici per cambiare sesso, in India per tutto, dalla sostituzione di valvole cardiache alle estrazioni molari.

 
   
 

 


  Turismo Costante

Una Pietra mossa non fa muschio, come dice il proverbio, e alcuni viaggiatori hanno preso il concetto A cuore. Queste anime (spesso vestite di sandalo) rimangono sulla strada per vaste distese di tempo, si spostano da un luogo esotico all'altro, e si mantengono senza fissa dimora. Alcuni lo chiamano Wanderlust, altri lo chiamano eludere il fisco - dipende dalla vostra fascia di reddito. Una cosa è certa: il senso di libertà e senso di leggerezza che vengono con il movimento costante può dare la sensazione di una vertiginosa indipendenza.

 
   
 


  Il Turismo Atomico

E' il viaggio di nicchia, certo, ma per certe persone i missili e siti di esplosioni di ordigni atomici della storia sono un interesse. Fanno chilometri di autostrada per visitare luoghi come “Il Museo dei Test Atomici” di Las Vegas , Chantilly, Virginia Udvar-Hazy Center (sede del Enola Gay, l'aereo che sganciò la bomba su Hiroshima), e Los Alamos, New Mexico musei della Bomba A ( nella città in cui gli scienziati hanno sviluppato la bomba atomica durante il Progetto Manhattan). Naturalmente Hiroshima e Nagasaki, in Giappone , sono luoghi che ogni turista “atomico” deve vedere, così come siti di test in tutto il occidentale degli USA e nelle isole dell'Oceano Pacifico.

 
   
 

Seguici su

Facebook Italia Twitter Italia Pinterest Italia Google+ Italia

Scegli una destinazione:


italy
Francia Valle d'Aosta Piemonte Lombardia Liguria Emilia Romagna Svizzera Trentino Alto Adige Austria Veneto Friuli Venezia Giulia Slovenia Slovenia Croatia Toscana Marche Umbria Lazio Sardegna Abruzzo Molise Puglia Campania Basilicata Calabria Sicilia Europa Stati Uniti Mondo
Guadagna con la tua seconda casa.Affittala ai turisti! Scopri come »
Già iscritto? Accedi qui